Auditel 13 dicembre 2010, Grande Fratello 11 battuto da Le cose che restano

Auditel 13 dicembre 2010, Grande Fratello 11 battuto da Le cose che restano

La serata auditel di Lunedì 13 dicembre 2010 è stata vinta dalla fiction Rai Le cose che restano in valori assoluti, e dal Grande Fratello 11 in share

    le cose che restano fiction rai

    La fiction di Rai Uno continua a rivelarsi un osso duro per il Grande Fratello, battuto ieri in valori assoluti da Le cose che restano: la prima puntata della serie con Paola Cortellesi e Claudio Santamaria ha registrato una media di 5.069.000 telespettatori con il 18,80% di share, mentre la nona puntata dell’undicesima edizione del reality show di Canale 5 condotto da Alessia Marcuzzi (che ha visto l’eliminazione di Ilaria Natali) ha intrattenuto 4.694.000 telespettatori ma essendosi prolungato fino a dopo la mezzanotte ha raggiunto il 21,82% di share. Dopo il salto i dati di ascolto delle altre reti generaliste.

    Alle spalle di Rai Uno e Canale 5 si piazza il secondo canale della tv di stato con il ciclo Rai Due Rewind dedicato alle repliche di Senza Traccia: il primo episodio, Indietro non si torna, è stato visto da 2.645.000 telespettatori (share del 9,46%); il secondo, Senza di te, da 2.879.000 (10,57%) e il terzo, Dov’è Kathy, da 2.558.000 (11,50%). In scia a questi ottimi risultati troviamo Italia 1, la rete giovane di Mediaset che ieri sera ha proposto per l’ennesimo passaggio Jumanji, film con Robin Williams, ottenendo uno share del 9,75% con 2.543.000 telespettatori. E a proposito di repliche non tramonta mai il fascino de Il Padrino: il film cult di Francis Ford Coppola con Al Pacino e Marlon Brando trasmesso da Rete 4 ha incollato alla tv 1.870.000 telespettatori con il 9,29% di share.

    Non salgono gli ascolti di Lucarelliracconta su Rai Tre: il nuovo programma di Carlo Lucarelli si è fermato a 1.793.000 e al 6,73% di share, meglio comunque di quanto totalizzato da L’Infedele di Gad Lerner su La7 che ha interessato 1.219.000 spettatori (5,09% di share).

    324

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel