Auditel 1° maggio 2010: Ti Lascio una Canzone ancora al top

Auditel 1° maggio 2010: Ti Lascio una Canzone ancora al top

Gli ascolti tv di sabato 1° maggio: Ti Lascio una Canzone vince ancora su Lo Show dei Record

    La sesta puntata di Ti Lascio Una Canzone (RaiUno) vince la serata Auditel del 1° maggio con 5.764.000 telespettatori (28,2%), battendo ancora Lo Show dei Record (Canale 5) che si ferma a 3.566.000 telespettatori (20,3%). Seguono Alla Ricerca dell’Isola di Nim, film trasmesso da Italia 1, con 2.269.000 telespettatori (10%), Criminal Minds (RaiDue) con 2.252.000 telespettatori (9,8%) e Bones (Rete4), con una media di share tra i due episodi di 6,39%. Chiude il Concertone del 1° maggio che nel segmento di prime time ottiene solo un 1.089.000 telespettatori per il 4,9% di share. In alto Noemi ospite di Ti Lascio una Canzone.

    Non accenna a fermarsi il successo di Ti Lascio una Canzone, nonostante gli iniziali timori di Antonella Clerici, che credeva possibile un effetto ‘replay’ sul pubblico tv, reduce della versione Mediaset di Io Canto. E invece i telespettatori continuano a premiare i talentuosi ragazzini che si esibiscono ogni sabato sul palco dell’Auditorium di Napoli, a scapito dei fenomeni (spesso da baraccone) de Lo Show dei Record, che evidentemente paga lo scotto del cambio di conduzione, passato da Barbara D’Urso a Paola Perego.

    La sfida del sabato sera continua a non riservare sorprese, ma il dato più interessante della giornata di ieri – che attendiamo ancora dalla Rai – riguarda il Concertone del Primo Maggio.

    Il segmento di prime time non è stato esaltante a fronte di oltre 700.000 persone assiepate a Piazza San Giovanni. Noi però continuiamo a pensare che il format tv del Concertone sia ormai logoro e sostanzialmente una forzatura, visto che la scrittura tv (che affonda spesso nella banalità più insopportabile) appensantisce il clima di festa del concerto, gelando piazza e pubblico tv. Risultato? Un ibrido senza mordente che trova verve (come è giusto che sia) solo in alcune esibizioni. Dopo 21 anni forse è il caso di sperimentare qualcosa di nuovo.

    341

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI