Attenti a Quei Due, al via la strana coppia Frizzi/Giusti

Ritorna la strana coppia formata da Fabrizio Frizzi e Max Giusti nel nuovo gioco di RaiUno, Attenti a Quei Due che li vedrà conduttori e concorrenti al tempo stesso

da , il

    Attenti a quei due

    Attenti a Quei Due è il nuovo programma del sabato sera di RaiUno con la strana coppia composta da Fabrizio Frizzi e Max Giusti. Attenti a Quei Due nasce dopo la puntata pilota andata in onda l’estate scorsa e che ha incontrato il favore del pubblico. Meccanismo semplice, ma innovativo per il gioco che vedrà i due conduttori anche nelle vesti di concorrenti. Frizzi e Giusti si sfideranno a colpi di format famosi, tutti provenienti dai programmi più noti. Le prove cui dovranno sottoporsi i due eroi della tv saranno quindi a base di canti, balli e anche carrambate.

    A giudicare le loro performance, il pubblico in studio e una giuria di vip che varierà di puntata in puntata. Su Sorrisi e Canzoni Tv di questa settimana Frizzi e Giusti si confessano ammettendo che la sfida è davvero difficile, uscire dal personaggio del conduttore per calarsi in quello del concorrente e viceversa non è cosa da poco, ma sarà divertente vedere come se la caveranno loro che solitamente stanno solo dall’altra parte della barricata, senza rischiare nulla.

    La collaborazione artistica tra Fabrizio Frizzi e Max Giusti risale a qualche anno fa, quando cioè i due si scambiavano il favore di essere uno ospite nella trasmissione dell’altro, poi da lì si è passati alla staffetta tra i programmi del preservale. A febbraio, infatti, Frizzi cederà il passo a Giusti e dai Soliti Ignoti si passerà ad Affari Tuoi, di questa cordiale gestione del video i diretti interessati sono molto contenti e commentando, “chi lavora in tv sviluppa smanie di protagonismo. Questo scambio tra noi due, invece, avviene in piena serenità”.

    Nell’articolo di Sorrisi viene poi evidenziato che in realtà i due non possono definirsi amici in senso stretto, ma che la stima reciproca ha fatto loro accettare con entusiasmo la sfida pubblica cui saranno sottoposti in Attenti a Quei Due. Il titolo fa esplicita allusione alla famosissima serie di telefilm degli anni settanta che vedeva protagonisti Tony Curtis e Roger Moore e dei due attori i due conduttori mantengono lo spirito ironico e la simpatia.

    Consapevoli della difficoltà del gioco e dell’incognita sui risultati d’’ascolto, hanno la corretta dose di incoscienza per gettarsi a capo fitto in un’avventura che pochi altri loro colleghi avrebbero accettato. Appuntamento questa sera su RaiUno con Attenti a Quei Due, ore 21.30.