Ashlee Simpson e Mischa Barton nel remake di Melrose Place?

Ashlee Simpson e Mischa Barton nel remake di Melrose Place?

Sarà che conosco Ashley Simpson e Mischa Barton di ‘fama’, sarà che i remake – a meno di rari casi – sono poco entusiasmanti…ma voi la guardereste mai una serie, nello specifico Melrose Place, in cui le due ‘recitino’ assieme?

    Sarà che conosco Ashlee Simpson e Mischa Barton di ‘fama’, sarà che i remake – a meno di rari casi – li trovo poco entusiasmanti…ma voi la guardereste mai una serie, nello specifico Melrose Place, in cui le due ‘recitino’ assieme?

    Se la risposta è no, sappiate allora che nel remake 2009 di Melrose Place, spinoff di Beverly Hills 90210 (a sua volta riaggiornato in 90210) vedremo (quasi) sicuramente Ashlee Simpson-Wentz, dato che l’attrice/cantante tornerà alla serie televisive sette anni dopo “Settimo Cielo”.

    Nella nuova produzione CW, la Simpson-Wentz sarà una nuova residente del Melrose Place, tale Violet, una giovane di bell’aspetto ma molto furba che da una piccola città si trasferisce a Los Angeles con un non meglio specificato segreto; il suo personaggio sarà la versione 2009 di quello di Sandy Harling (Amy Locane) nella serie originale.

    La Simpson-Wentz (doppio nome da sposata con Pete Wentz; vedremo all’opera la coppia nell’episodio del 18 marzo – data CBS – di CSI New York, con i due che saranno una sorta di novelli Bonnie e Clyde) si unisce dunque a Michael Rady (aka Jonah, aspirante regista) e Katie Cassidy (Ella, ambiziosa addetta alle pubbliche relazioni) ma…cosa c’entra Mischa Barton?

    Dopo aver smentito il remake di The Oc, l’ex cattiva ragazza, secondo la solita fonte anonima bene informata, potrebbe prendere parte al remake di Melrose Place: “Mischa, ha spiegato la fonte, è molto eccitata dalla possibilità di prendere parte alla nuova serie”.

    La CW, al momento, non ha confermato nulla, ma la stessa attrice ha spiegato di essere stata contattata per lavorare al pilot del nuovo Melrose, sceneggiato dagli ex Smallville Darren Swimmer e Todd Slavkin e diretto da Davis Guggenheim, premio Oscar per “Una scomoda verità”.

    Buone notizie, infine, anche per i fan di Heather Locklear, che sarebbe nella fase finale delle trattative per riprendere il suo ruolo di Amanda Woodward.

    Le due parti, ha spiegato una fonte vicina alle trattative, stanno limando gli ultimi dettagli e la situazione è molto buona”.

    Foto: http://www.google.it/images

    510