Ascolti Usa, Welcome to Hitchcock, Go Girls: casting e novità

Ascolti Usa, Welcome to Hitchcock, Go Girls: casting e novità

Tricia Helfe in Two and a Half Men; Eliza Dushku e Rick Fox si sono fidanzati; Big Love comincerà a gennaio 2010 con Sissy Spacek guest star; Elizabeth Moss in Mercy; ascolti Usa del 13 ottobre 2009; "Welcome to Hitchcock" e "Go Girls", le nuove serie di NBC ed ABC; Sam Lloyd dà l'addio a Scrubs

    L’ex Battlestar Galactica Tricia Helfer sarà la protagonista di un episodio, quello del 16 Novembre, di Two and A Half Men: la nostra sarà un’amica della fidanzata di Charlie, Chelsea, che sarà costretta in casa per infortunio, ma il soccorso dei protagonisti si rivelerà…un boomerang!

    Dopo il finto matrimonio della premiere della seconda stagione, Eliza Dushku si è veramente fidanzata con Rick Fox, l’ex marito di Vanessa Williams (Ugly Betty). Secondo quanto dichiarato dalla Dushku in un’intervista, la coppia è molto felice e cerca di bilanciare i bisogni personali con quelli lavorativi, mentre una fonte anonima di Dollhouse ha rivelato che nonostante la differenza di età, i due sembrano stare bene insieme. E considerato che Betty e Dollhouse vanno in onda entrambe di venerdì…che abbiano “anticipato” la concorrenza?

    Ed a proposito di concorrenza, ascolti di mercoledì 14 ottobre, a vincere la serata è – come al solito – la CBS: alle 20 The New Adventures of Old Christine con 7.5 milioni di telespettatori (cui si aggiungono i 7.4 di Gary Unmarried alle 20.30) batte Mercy (NBC, 7.3), So You Think You Can Dance (Fox, 7.1), Hank (ABC, 6.2; alle 20.30 The Middle arriva a 6.7) ed America’s Next Top Model (The CW, 3.1).

    Alle 21, Criminal Minds (CBS) con 13.4 milioni di telespettatori batte Modern Family (ABC, 9.3, cui si aggiungono i 7.9 di Cougar Town), Law & Order: Special Victims Unit (NBC, 8.8 milioni), Glee (Fox, 75.) e la replica di Melrose Place (The CW) con appena 900.000 mila spettatori. Alle 22, infine, i quasi 13 milioni di telespettatori di CSI: NY (CBS) battono il The Jay Leno Show (NBC) con 6.2 milioni e Eastwick (ABC), che perde ancora spettatori e si ferma a 5.1 milioni di persone.

    ascolti mercoledì 14 ottobre

    La quarta stagione di Big Love partirà il 10 gennaio 2010: ad annunciarlo la HBO, che ha rivelato anche che nella prossima stagione vedremo Sissy Spacek nel ruolo di una lobbista che apparirà sin dal terzo episodi. Brutte notizie invece per i fan di Scrubs, che perderà uno dei personaggi minori, ma di grande importanza: parliamo di Sam Lloyd, Ted l’avvocato, che lascerà lo show in questa nona stagione con un episodio da lui definito “carino, ma agrodolce. L’uscita dal cast – ha detto Lloyd – è stata una mia scelta“.

    Elizabeth Moss (Mad Men) sarà la guest star di Mercy nel ruolo di Lucy Morton, paziente con il cancro che ha perso tutti i capelli a causa del trattamento e che indosserà una parrucca per nasconderlo agli altri. Il suo episodio andrà in onda il 4 novembre su NBC e la Moss condividerà la maggior parte delle scene con Veronica (Taylor Schilling) e Dr.

    Harris (James Le Gros).

    Paige Turco e Barry Bostwick saranno i protagonisti di “The Mountain“, film da due ore della NBC che potrebbe poi sfociare in una serie tv: il film – le cui riprese si svolgono a Montreal e Magog, in Quebec, è incentrata su Dana (Turco) mamma single con tre figli che riceve in eredità una casa di montagna, arrivatale da uno zio morto Henry (Bostwick)…che si rivelerà essere molto vivo e determinato ad impedire l’accesso al misterioso tesoro della montagna.

    L’ex vicepresidente alla programmazione NBC, Teri Weinberg, ha venduto alla NBC il dramma “Welcome to Hitchcock“: la serie, sceneggiata da Steve Mitchell e Craig Van Sickle (“Tin Man”), è incentrata su un detective della polizia molto dotato che, per ritrovare suo fratello, si trasferisce ad Hitchcock, California, dove scoprirà che molte persone all’apparenza “buone” nascondono invece dei segreti. Mitchell, Van Sickle e la Weinberg saranno produttori esecutivi.

    Ed un’altra ex vicepresidente, questa volta di ABC Studios, è riuscita a vendere alla ABC il dramedy “Go Girls”, ispirato ad una serie della Nuova Zelanda e incentrata su tre venticinquenni ed un loro amico ‘bamboccione’ che, insoddisfatti delle loro vite, decidono di cambiarle radicalmente. Liz Tuccillo (“Sex and the City”) sta sceneggiando l’adattamento americano.

    Chiudiamo con The Good Wife, nonostante il successo della serie, la showrunner e produttore esecutivo Dee Johnson ha lasciato la serie: a sostituirla saranno i co-creatori e produttori esecutivi Michelle e Robert King; l’addio era comunque preannunciato, visto che la Johnson doveva solo fare da ‘babysitter’ per i primi 13 episodi (pilot + gli altri 12) ai due co-creatori.

    872