Ascolti Usa: bene PLL 2 e Happily Divorced, giù Memphis Beat, Hawthorne e Hot in Cleveland

Ascolti Usa: bene PLL 2 e Happily Divorced, giù Memphis Beat, Hawthorne e Hot in Cleveland

Ascolti Usa via cavo: bene la premiere di Pretty Little Liars 2 e il debutto di Happily Divorced, in calo Memphis Beat 2, Hawthorne 3 e Hot in Cleveland

    Estate piena di successi per ABC Family, il sei giugno 2011 la serie Switched at Birth ha debuttato con 3.3 milioni di telespettatori, mentre l’altro dramedy “The Nine Lives of Chloe King” si è fermato a 2.2 milioni di telespettatori il 14 giugno scorso, la peggiore tra le premiere (di nuove e vecchie serie). Ed a proposito di serie storiche, Pretty Little Liars torna con 3.7 milioni di telespettatori, sostanzialmente in linea con la premiere e con il season finale della prima stagione, leggermente in calo rispetto alla premiere invernale che toccò i 4.2 milioni di telespettatori.

    Bene anche TNT, per quanto in calo: Memphis Beat, il poliziesco con Jason Lee, torna con 3 milioni di telespettatori, in calo rispetto al debutto estivo dell’anno scorso che fu visto da 4.3 milioni di telespettatori. Contrariamente all’anno scorso, MB ha fatto da traino per Hawthorne, medical drama con Jada Pinkett Smith visto da 2.6 milioni di telespettatori, anche qui un calo rispetto ai 3.4 milioni di telespettatori dell’anno scorso.

    In calo anche Usa Network, i secondi episodi di Covert Affairs 2 e White Collar 3 sono visti da 3.9 milioni di telespettatori e 3.7 milioni di telespettatori, meno 15% e meno 8% rispetto alla premiere per gli show con Piper Perabo e Matt Bomer.

    Grande attesa su TV Land per il ritorno di Hot In Cleveland e il debutto di Happily Divorced (quest’ultima segna il ritorno di Fran Drescher in tv): la seconda parte della seconda stagione della comedy con Betty White ottiene 2.4 milioni di telespettatori, metà dei telespettatori sintonizzatisi l’estate scorsa per la premiere della seconda stagione. Stessi numeri per Happily Divorced, la sitcom parzialmente autobiografica che racconta di una coppia sposata da anni, in cui il marito si scopre omosessuale. Il pilota è stato scritto dall’ex Tata Fran Drescher, insieme con l’ex marito, il produttore Marc Jacobsen: i due sono stati sposati per 21 anni, quando nel 1999 hanno divorziato perché Jacobson si è scoperto gay.

    383

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI