Ascolti Usa, fine dicembre/2 gennaio 2011: su le Casalinghe, giù Brothers and Sisters

Ascolti Usa, fine dicembre/2 gennaio 2011: su le Casalinghe, giù Brothers and Sisters

Ascolti Usa, i dati di dicembre (22, 26 e 29 dicembre, in onda - male - Undercovers, Human Target e Running Wilde) e del 2 gennaio 2011, con il ritorno delle Casalinghe Disperate (bene) e di Brothers and Sisters (in calo)

    Quasi finite le feste, torna l’appuntamento con gli ascolti seriali della tv Usa: e se è vero che domenica 2 gennaio 2011 sono tornate le Casalinghe Disperate, Brothers and Sisters e CSI: Miami, in verità qualche programma è andato in onda anche sotto le feste: si tratta in particolare di Undercovers (2 puntate) su NBC, e Human Target e Running Wilde (1 a testa) su FOX.

    Partiamo dai dati più recenti, ossia quelli di domenica 2 gennaio 2010, in attesa dei dati certi di CBS alle prese con diversi sforamente, su ABC Desperate Housewives è in leggero rialzo (3.8 di rating) rispetto al 12 dicembre, midseason finale con cliffhanger delle Disperate, mentre Brothers & Sisters (2.4 di rating) sembra perdere qualcosina rispetto al midseason finale della stessa data.

    Alle 20, in particolare, sbanca NBC con Football Night ed il Sunday Night Football (la partita Seahawks v. Rams) che ottengono in media oltre 16 milioni di telespettatori e 5.8 di rating, segue la replica dei Simpson e di The Cleveland Show su FOX, Extreme Makeover: Home Edition su ABC (9.3 milioni di telespettatori e 2.7 di rating), mentre su CBS CSI Miami è visto da oltre 11 milioni di telespettatori con un rating di 2.2.

    Alle 21, la partita Seahawks v.

    Rams (NBC) ottiene 15.6 milioni di telespettatori e 5.5 di rating, secondo posto le Casalinghe Disperate (ABC, oltre 12 milioni di telespettatori e 3.8 di rating; 11.45 e 3.5 il 12 dicembre scorso), seguono Undercover Boss su CBS (11.7 milioni di telespettatori, 2.9 di rating), e la doppia replica di Family Guy su FOX.

    Alle 22, infine, a parte il solito Sunday Night Football (NBC) visto da 14.5 milioni di telespettatori con un rating di 5.7 supera Brothers and Sisters (ABC, quasi 9 milioni di telespettatori e 2.4 di rating; 8.77 e 2.5 il 12 dicembre) e la replica di CSI Miami su CBS.

    Per quanto riguarda il “tra Natale e Capodanno”, il 22 dicembre Human Target ha perso il 13% rispetto alla settimana precedente con un rating dell’1.4, mentre Undercovers ha toccato il minimo stagionale sprofondando ad 1.1 (meno 15% rispetto all’ultimo inedito del primo dicembre). Nella fascia oraria delle 20 del 22 dicembre 2010, in particolare, ha vinto la serata di repliche ABC (The Middle e Better With You), seguita da Human Target (FOX, 5.8 milioni di telespettatori, 1.4 di rating; il 15 dicembre erano stati 5.8 e 1.6), seguito da Undercovers (NBC, 4.2 milioni di telespettatori, 1.1 di rating; erano 4.8 e 1.3 lo scorso 1 dicembre), dalla dodicesima edizione di “Home for the Holydays” (CBS) e dalla replica di Hellcats su CW.

    Il 26 dicembre 2010 è andato invece in onda Running Wilde, cui – unico inedito in mezzo a 12.000 repliche – spetta il poco onorevole record di show con il rating più basso della serata (1.3 nella fascia 18-49). La sitcom di Mitch Hurwitz (con 3 milioni di telespettatori e 1.3 di rating; erano 4.07 e 1.7 lo scorso 7 dicembre) è l’ultima nel suo slot delle 9, preceduta dalla replica di Family Guy (FOX), da quella del film “Tutti insieme appassionatamente” (ABC) e di CSI Miami (CBS) e del game show Minute to Win It (NBC).

    Il 29 dicembre 2010 Undercovers è riuscito a risalire del 6% rispetto alla settimana precedente, grazie anche ad una programmazione fatta tutta di repliche: e così la serie di JJ Abrams su NBC con 4.46 milioni di telespettatori e 0.9 di rating riesce a sorpassare solo la replica di Hellcats (CW) classificandosi al quint’ultimo posto dietro le repliche di The Middle e Better With You (ABC), NCIS Los Angeles (CBS) e Human Target (FOX).

    659