Ascolti Usa 8-9 marzo 2011, bene Glee, male V, Off The Map e Suspect Behavior

I dati preliminari degli ascolti americani di martedì 8 e mercoledì 9 marzo 2011, bene Glee con Gwyneth Paltrow, male V, Off The Map e Suspect Behavior

da , il

    Poca serialità mercoledì 9 marzo 2011 in America, su CBS – preceduto da una replica di Criminal Minds – va in onda un episodio inedito di Criminal Minds: Suspect Behavior che scende del 15% nel rating e ottiene un series low (9.02 milioni di telespettatori, 2.2 rating nello slot delle 22), non va meglio su ABC dove alle 21.30, preceduto da due repliche di The Middle e una di Modern Family, Mr Sunshine perde il 25% di rating (4.79 milioni di telespettatori, 1.8 rating), alle 22 Off The Map continua la sua discesa verso gli inferi con un meno 18%, minimo di serie (4.31 milioni di telespettatori, 1.4 rating). Niente serie tv, invece, su Fox, NBC e CW.

    Molto più interessante la serata di martedì 8 marzo 2011, Glee festeggia la festa della donna con Gwyneth Paltrow e ottiene un più 5% rating rispetto all’ultimo episodio, mentre Traffic Light scende del 6% rispetto all’ultimo inedito. Giù anche ABC, il penultimo episodio di V. scende del 6% (minimo di serie), Detroit 1-8-7 scende dell8%. Il resto della serata sono repliche o reality.

    In particolare, alle 20 Glee (FOX, 11.9 milioni di telespettatori, 4.7 rating) batte il reality Biggest Loser (NBC, 7.39 e 2.6) il resto dello slot sono repliche di NCIS (CBS), No Ordinary Family (ABC) e One Tree Hill (CW). Alle 21 Biggest Loser su NBC (8.81 e 3.2) batte la comedy Raising Hope (FOX, 6.6 milioni di telespettatori, 2.7 rating) mentre NCIS: Los Angeles in replica su CBS supera V. (ABC, 4.9 milioni di telespettatori, 1.7 rating) e Traffic Light (FOX, 3.8 milioni di telespettatori, 1.5 rating). Fanalino di coda la replica di Hellcats su CW. Brutta aria alle 22 per Detroit 1-8-7 su ABC (5.08 milioni di telespettatori e 1.1 rating) superata dalle repliche di The Good Wife (CBS) e Parenthood (NBC).