Ascolti Usa 8-14/01/2012: male i debutti di 30 Rock 6 e The Firm, buoni quelli di Chelsea e Rob; giù Fringe e Supernatural

da , il

    Buon debutto per House of Lies, trasmessa in anteprima qualche settimana fa (si stima che la serie sia stata vista da 1.2 milioni di persone), che domenica otto gennaio su Showtime ottiene 1.03 milioni di telespettatori live, risultato in linea con quello di Homeland (1.08 milioni ad ottobre, però con il solido traino di Dexter) e numeri che salgono a 1.38 milioni con le varie repliche trasmesse durante la serata. Buon risultato anche per la seconda stagione di Shameless, video in alto (1.58 milioni, più 61% rispetto alla premiere dell’anno scorso; con le repliche si arriva a 2.06 milioni), mentre la quinta stagione di Californication ottiene solo 758,000 spettatori, meno 11% rispetto alla premiere dell’anno scorso (ma con le repliche si sale a 1.03 millioni).

    Per quanto riguarda le reti broadcast, domenica 8 gennaio 2012 alle 20 Once Upon A Time (ABC, 10.35 milioni di telespettatori, 3.7 rating; più 28% rispetto a dicembre) batte I Simpson e The Cleveland Show (FOX, 5.07 milioni e 2.3 la prima, 4.48 mil/2.2 rat la seconda), alle 21 buon ritorno per le Casalinghe Disperate (ABC, 8.84 milioni, 3.0 rating; più 11% rispetto all’ultimo inedito) e The Good Wife (CBS, 11.65 e 2.7), bene i cartoni FOX Family Guy (6.23 e 3.1) e American Dad (4.79 e 2.2), male il debutto di The Firm (NBC, series premiere di due ore con 6.32 milioni di telespettatori, 1.4 rating; una delle peggiori premiere di sempre per NBC, quasi la metà dello sfortunato The Cape l’anno scorso). Alle 22, infine, CSI: Miami ottiene 10.46 milioni di telespettatori, 2.6 rating, mentre Pan Am scende sotto i quattro milioni (3.96) con un rating di 1.3, peggior risultato stagionale.

    Lunedì 9 gennaio l’unico inedito seriale è Castle, 9.76 milioni di telespettatori, 2.3 rating alle 22 per ABC, mentre martedì 10 gennaio alle 20 NCIS (CBS, 21.03 milioni di telespettatori, 4.1 rating) può maraldeggiare contro Last Man Standing e Work It (le sitcom ABC ottengono rispettivamente 7.57 mil/2.1 rat e 4.90mil/1.5 rat), alle 21 NCIS: Los Angeles (CBS, 16.60 e 3.3) ha contro solo Celebrity Wife Swap, alle 22 slot pieno, con Unforgettable (CBS, 11.20 e 2.1) che batte Parenthood (NBC, 4.70 e 1.7) e Body of Proof (ABC, 6.90 e 1.6).

    Mercoledì 11 gennaio 2012, alle 20 bene The Middle e Suburgatory su ABC (9.45 mil/2.9 rat. la prima, 8.75 e 2.9 la seconda), mentre la premiere di Are You There, Chelsea? conquista il terzo posto con 6.18 milioni di telespettatori, 2.3 rating (un debutto buono, ma la settimana prossima lo show affronterà la concorrenza di American Idol), chiudono lo slot seriale Whitney (NBC, 5.79 e 2.0, che avrebbe dovuto essere il traino di Chelsea) e la premiere della nona stagione di One Tree Hill, 1.79 milioni di telespettatori, 0.9 rating. Alle 21 sempre in forma straordinaria Modern Family (12.12 milioni e 5.1 rating), bene anche Happy Endings (6.68 e 3.0) buon risultato per i People’s Choice Awards (CBS, 8.8 mil/2.2 rat), quarto posto per Harry’s Law (NBC, 8.39 e 1.2). Alle 22, infine, Revenge (ABC, 7.58 e 2.4) batte Law & Order: SVU (8.40 e 2.0).

    Giovedì 12 gennaio 2012, alle 20 bene The Big Bang Theory (16.13 milioni di telespettatori, 5.3 rating) e il midseason finale di Bones (8.64 milioni di telespettatori, 2.4 rating), ottimo il debutto della comedy Rob (CBS, 13.47 milioni di telespettatori, 4.1 rating), delusione invece 30 Rock (la sesta stagione parte malissimo con 3.47 milioni di telespettatori, 1.8 rating, peggior premiere di sempre e meno 31% rispetto all’anno scorso). Nello stesso slot, gli altri risultati seriali sono quelli di Parks & Recreation (NBC, 4.09 milioni e 1.9 rating) e Vampire Diaries (CW, 2.86 milioni, 1.2 rating)

    Alle 21, invece, Grey’s Anatomy (ABC, 10.71 mil/3.8 rat, in calo), Person Of Interest (CBS, 14.86 mil. e 3.2 rat., uno dei migliori risultati stagionali) e The Office (5.90 milioni di persone, 2.9 rating) stritolano il debutto dello spinoff di Bones, The Finder (per FOX solo 5.50 milioni di telespettatori, 1.7 rating) superato anche da Up All Night (NBC, 4.24 milioni di telespettatori, 2.0 rating). Chiude lo slot The Secret Circle, 1.93 milioni di telespettatori, 0.8 rating. Alle 22, infine, The Mentalist (13.65 milioni, 2.7 rating) batte Private Practice (6.55 milioni, 2.3 rating) e The Firm (in onda nel suo slot dopo la premiere speciale di domenica ottiene 4.23 milioni di telespettatori, 1.0 rating per NBC).

    Chiudiamo con la serata di venerdì 13, A Gifted Man perde nei preliminari due decimi di punto, mentre CSI: NY scende di un decimo e Blue Bloods è stabile, così come Chuck, mentre Grimm registra un minimo stagionale nel rating, ma ottiene un miglior risultato stagionale quanto a telespettatori. In giorni in cui si discute del suo futuro, Fringe registra il suo minimo storico di sempre – come già fatto il 18 novembre – con un rating di 1.1 nella fascia 18-49 e meno di tre milioni di telespettatori per Fringe, ma cadono anche Supernatural e Nikita.

    In soldoni, alle 20 dopo Kitchen Nightmares ed Extreme Makeover Home Edition (di cui ieri sera è andato in onda il series finale da due ore, anche se il programma tornerà con alcuni speciali) troviamo A Gifted Man (CBS, 8.67 e 1.3), Chuck (NBC, 3.24 e 0.9) e Nikita (CW, 1.46 e 0.5). Alle 21 CSI: NY (CBS, 10.47 mil/1.7 rat) batte Grimm (NBC, 4.62 e 1.4), Fringe (2.89 e 1.1) e Supernatural (CW, 1.55 mil/0.6 rat), chiude alle 22 Blue Bloods (11.87 e 1.8 per CBS) battendo 20/20 e Dateline NBC.