Ascolti Usa 7 dicembre 2010, giù Glee e Detroit 187, su Hope e Running Wilde

Ascolti Usa 7 dicembre 2010, giù Glee e Detroit 187, su Hope e Running Wilde

I primi dati per gli ascolti americani di martedì 7 dicembre 2010, giù Glee e Detroit 187, su Hope, Running Wilde e CW, stabile No Ordinary Family

    Martedì 7 dicembre 2010 Glee e Fox vincono una serata televisiva americana oramai quasi deserta, CBS propone tutte repliche per la seconda settimana di fila, una cosa che non aiuta Glee, visto che la (orrenda) puntata natalizia scende del 4% contro Charlie Brown (ABC), e che invece fa crescere Raising Hope (più 7%) e Running Wilde (più 21%). Charlie Brown a parte, ABC vede pareggiare No Ordinary Family rispetto alla settimana scorsa mentre Detroit 1-8-7 registra il peggior risultato stagionale. mentre su NBC vanno in onda un game show ed un reality. Nella fascia di riferimento (donne 18-34) CW vede infine un progresso sia di One Tree Hill che di Life Unexpected.

    Partiamo dalle 20, vince lo slot Glee (FOX, 11.06 milioni di telespettatori e 4.4 di rating; 11.6 e 4.6 lo scorso 30 novembre), segue lo speciale A Charlie Brown Christmas (ABC, 8 milioni di telespettatori e 2.6 di rating), terzo posto per la replica di NCIS (CBS, 11.8 e 2.0), cucchiaio di legno per Minute To Win It (NBC, 6.9 e 2.0), ultimo posto per One Tree Hill (CW, 2.19 milioni di telespettatori e 1.0 di rating; 1.8 e 0.9 la settimana scorsa).

    Alle 21 lo show più visto è The Biggest Loser (NBC, 8 milioni di telespettatori, 2.9 di rating), secondo posto per Raising Hope (FOX, 6.9 milioni di telespettatori, 2.8 di rating; 6.6 e 2.7 sette giorni fa), seguono la replica di NCIS Los Angeles (CBS, 10.3 e 1.9), No Ordinary Family (6.3 milioni di telespettatori, 1.9 di rating; 6.2 e 1.9 lunedì scorso), l’altra sitcom FOX Running Wilde (4.07 milioni di telespettatori e 1.7 di rating; 3.3 e 1.4 a fine novembre) e Life Unexpected su CW, 1.7 milioni di telespettatori, 0.9 di rating contro gli 1.5 e 0.7 di lunedì scorso.

    Alle 22, infine, ancora The Biggest Loser (NBC, 8.3 milioni di telespettatori e 3.1 di rating) batte Detroit 1-8-7 (ABC, 6.8 milioni di telespettatori e 1.4 di rating; 7.2 e 1.6 il 30 novembre) e The Good Wife in replica (CBS, 6.6 e 1.3).

    328

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI