Ascolti Usa 26 ottobre 2010, svetta Glee, bene NCIS, giù The Good Wife e No Ordinary Family

I primi dati per gli ascolti televisivi americani di martedì 26 ottobre 2010, svetta Glee, vanno bene i due NCIS, scendono The Good Wife e No Ordinary Family

da , il

    A meno di sforamenti del programma precedente, martedì 26 ottobre 2010 è il Rocky Horror Glee Show il vincitore della serata televisiva americana, 4.9 di rating nella fascia 18-49; sempre su Fox il doppio Raising Hope inedito inguaia l’assente Running Wilde (doppiato rispetto alla settimana scorsa). In particolare…

    Alle 20 su Fox è Glee il vincitore indiscusso dello slot e della serata, 11.7 milioni di telespettatori e 4.9 di rating, un risultato che supera NCIS (CBS, 20.1 milioni di telespettatori e 4.1 di rating; la settimana scorsa – assente Glee – era a 19.4 e 4.3), il reality The Biggest Loser su NBC (6.3 milioni di telespettatori, 2.2 di rating), No Ordinary Family (ABC, 7.3 e 2.0; lo scorso 19 ottobre erano 7.4 e 2.2) e la replica di One Tree Hill, 1.1 milioni di telespettatori e 0.5 di rating.

    Alle 21 CBS con NCIS: Los Angeles è l’annunciato programma più visto dello slot, 15.9 milioni di telespettatori e 3.4 di rating (la settimana scorsa, con una programmazione più debole da parte delle concorrenti, era arrivato a 16 milioni e 3.9 di rating) che superano il reality Dancing With the Stars (ABC, 15.3 milioni di telespettatori, 2.9 di rating) e Raising Hope (doppio episodio su Fox, 6 e 2.5 il primo e 5.3 e 2.2 il secondo; l’inedito di Running Wilde – in onda la settimana scorsa dalle 21.30 alle 22, era arrivato a 2.9 e 1.1); chiudono lo slot The Biggest Loser, oltre 7 milioni di telespettatori e 2.6 di rating, e la replica di Life Unexpected su CW, 900.000 telespettatori e 0.5 di rating.

    Alle 22, infine, vince ancora CBS con The Good Wife, 12.5 milioni di telespettatori e 2.4 di rating (la settimana scorsa erano 12.1 e 2.6) che superano ABC e Detroit 1-8-7 (8.4 milioni di telespettatori, 1.9 di rating; il 19 ottobre erano 7.9 e 1.8) e NBC con Parenthood (4.9 milioni di telespettatori, 2.0 di rating; 4.89 e 1.9 sette giorni fa).