Ascolti Usa 13-14 e 16 gennaio 2011; i Golden Globes in calo battono tutti, male Fox

Gli ascolti americani di giovedì 13 e venerdì 14 gennaio 2011, più quelli di domenica 16 dicembre 2011, quando i Golden Globes in calo battono le serie tv ABC (Brothers and Sisters e Casalinghe Disperate) e tutti i cartoni FOX

da , il

    Domenica 16 gennaio 2011 i Golden Globes su NBC monopolizzano la serata ma almeno stando ai rating preliminari perdono il 50% di telespettatori nella fascia 18-49 rispetto all’anno scorso. A soffrire la concorrenza – come sempre – sono gli show femminili, su ABC sia le Casalinghe Disperate (3.1 nella fascia 18-49) che Brothers and Sisters (2.1) segnano uno dei peggiori ‘minimi’ di sempre. E mentre per CBS bisogna fare i conti con uno sforamento mega, soffre anche FOX, American Dad ottiene 1.7 di rating, i Simpon 3.1 (erano 5.7 la settimana scorsa), Bob’s Burger dopo il 4.5 della settimana scorsa si ferma a 2.6, Family Guy passa da 4.7 a 3.7 e The Cleveland Show da 3.6 a 2.7. In coda al post, anche i dati di giovedì 13 e venerdì 14 gennaio 2011.

    Partiamo dalle 19, il red carpet dei Golden Globes su NBC ottiene 5.1 milioni di telespettatori e 1.1 di record, battuto solo dal football in onda su CBS, i Simpson in replica non aiutano American Dad su FOX che alle 19.30 ottiene solo 3.5 milioni di telespettatori e 1.7 di rating (6.26 e 3.1 lo scorso 12 dicembre alle ore 21).

    Alle 20 vince CBS con 60 Minutes (17.2 – 4.0), segue la 68esima cerimonia dei Golden Globes (NBC, 14.2 e 4.3), la coppia cartoon FOX Simpson (6.3 milioni di telespettatori, 3.1 di rating; 12.55 e 5.7 il 9 gennaio scorso) e Bob’s Burger (5.06 milioni di telespettatori e 2.5 di rating contro i 9.83 e 4.6 della scorsa settimana) ed Extreme Makeover: Home Edition su ABC (7.9 e 2.0).

    Alle 21 trionfano ancora i Golden Globes su NBC (14.9 e 4.6), segue Family Guy (FOX, 7 milioni di telespettatori e 3.7 di rating; 9.33 e 4.7 sette giorni fa), Undercovers Boss (CBS, 12.3 e 3.2), le Casalinghe Disperate (ABC, 10.2 milioni di telespettatori, 3.1 di rating; erano 12.83 e 3.9 sette giorni fa), fanalino di coda The Cleveland Show (FOX, 5.5 milioni di telespettatori e 2.7 di rating; 7.39 e 3.6 domenica scorsa).

    Alle 22, infine, a parte i soliti Golden Globes (NBC, 13.7 milioni di telespettatori, 4.5 di rating), ci sono CSI: Miami (CBS, 10.9 milioni di telespettatori e 2.4 di rating; 11.99 e 2.5 sette giorni fa, nello slot delle 20) e Brothers & Sisters su ABC, 7.07 milioni di telespettatori e 2.0 di rating (8.25 e 2.2 sette giorni fa).

    Giovedì 13 gennaio 2011, invece, alle 20 di seriale inedito va in onda solo Sh*t My Dad Says (CBS) che con 10.1 milioni di telespettatori e 2.9 di rating (10.08 e 2.9 lo scorso 6 gennaio) si piazza dietro il reality Winter Wipeout (ABC, 10.52 e 3.6) e la replica di The Big Bang Theory (CBS) e davanti a Million Dollar Money Drop (FOX) e al doppio Community in replica (NBC). Alle 21, invece, Grey’s Anatomy (ABC) solo soletto, con 12.1 milioni di telespettatori e 4.3 (11.6 e 4.2 il sei gennaio) di rating batte le repliche di CSI Las Vegas (CBS), doppio The Office (NBC), Bones (Fox) e Nikita (CW). Segnaliamo che alle 22 ABC ha mandato in onda la replica di Off The Map trasmessa il giorno prima con risultati non eccelsi, contro le altre repliche di The Mentalist (CBS) e 30 Rock (su NBC, doppio) la serie di Shonda Rhimes si piazza al primo posto con 5.8 milioni di telespettatori e 2.0 di rating.

    Venerdì 14 gennaio 2011, infine, alle 20 Medium (CBS) ottiene 6.6 milioni di telespettatori e 1.3 di rating (6.9 e 1.4 il 7 gennaio), superando la prima ora di Human Target (in onda FOX dopo lo slittamento dal 12 gennaio, 4.6 milioni di telespettatori, 1.2 di rating; 6.1 e 1.7 mercoledì 5 gennaio), il reality Supernanny di ABC (4.57 e 1.2), le repliche di Minute to Win It (NBC) e Smallville (CW).

    Alle 21, invece, CSI: NY (CBS) con 9.5 milioni di telespettatori e 1.7 di rating (9.4 e 1.6 venerdì 7 gennaio) batte Primetime: What Would You Do? (ABC, 4.97 e 1.5), Dateline NBC (4.91 e 1.3), terzo posto per la seconda ora di Human Target (FOX, 4.8 milioni di telespettatori e 1.3 di rating; 6.5 e 1.7 lo scorso 5 gennaio con la sua seconda ora) che supera solo la replica di Supernatural (CW).