Ascolti Usa 10-13 aprile 2011, bene il finale di Being Human e il debutto di Happy Endings

Ascolti Usa 10-13 aprile 2011, bene il finale di Being Human e il debutto di Happy Endings

I dati preliminari degli ascolti americani da domenica 10 a mercoledì 13 aprile 2011, bene il finale di Being Human, il finale di Mildred Pierce e il debutto di Happy Endings

    Ottimo risultato per il season finale di Being Human, che – lunedì 11 aprile 2011 – diventa la miglior serie invernale dai tempi del debutto di Battlestar Galactica nel 2005: lo show è stato visto da 1.7 milioni di telespettatori, dei quali 944.000 nella fascia 25-54 e 1 milione tondo nella fascia 18-49. Domenica 10 aprile 2011, la seconda puntata di The Borgias cala del 33% rispetto alla settimana precedente, ottenendo 1 milione di telespettatori (700.000 telespettatori live, 300.000 la prima replica) contro gli 1.5 milioni della settimana scorsa: un calo che comunque Showtime ritiene fisiologico, visto che sia Dexter che Boardwalk Empire (quest’ultima su HBO) nella loro seconda uscita persero il 31%.

    Sempre domenica 10 aprile 2011 HBO ha trasmesso il doppio finale della miniserie Mildred Pierce, che ottiene 964.000 telespettatori, meno rispetto agli 1.3 milioni di telespettatori del debutto di due settimane fa: HBO comunque fa presente che tra repliche, dvr e HBO On Demand, le due puntate finali sono state viste da 4.1 milioni di telespettatori, quasi il triplo rispetto la premiere. Gloria, infine, anche per The Kennedys, che dopo un buon debutto e il successivo calo, chiude con 1.45 milioni di telespettatori.

    Martedì 12 aprile 2011 alle 20 l’unico inedito seriale in onda è NCIS (CBS, 19.8 milioni di telespettatori, 3.9 rating; stabile rispetto alla settimana scorsa), alle 21 invece vince NCIS: Los Angeles (CBS, 15.4 milioni di telespettatori e 3.3 rating; meno 6% rispetto a due settimane fa) seguono Dancing With the Stars (ABC, 15.4 e 3.0) e The Biggest Loser (NBC, 7.5 e 2.7), mentre su Fox la replica di Raising Hope riesce a superare l’inedito di Traffic Light (2.2 milioni di telespettatori, 0.9 rating); chiude lo slot la replica di Hellcats su CW. Alle 22, infine, Body Of Proof (ABC, 11.06 milioni di telespettatori, 2.5 rating e leggero aumento rispetto alla settimana scorsa) vince su The Good Wife (CBS, 10.05 milioni di telespettatori, 2.0 rating; stabile rispetto alla settimana scorsa) e Parenthood (NBC, 5.2 milioni di telespettatori, 2.1 rating; leggero aumento rispetto alla settimana scorsa).

    Mercoledì 13 aprile 2011, invece, dopo American Idol (FOX, 21.3 e 6.7) e Survivor: Redemption Island (CBS, 10.7 e 2.9) troviamo The Middle (ABC, 6.1 milioni di telespettatori e 1.8 rating; meno 10% e minimo di serie) e Better With You (ABC, 4.8 milioni, 1.5 rating; meno 12% e anche qui minimo di serie), chiudono Minute to Win It (NBC, 3.6 e 1.0) e America’s Next Top Model (CW, 2.2 e 1.0).

    Alle 21, invece, ancora American Idol al primo posto (FOX, 24.6 e 8.0 fino alle 21.30), seguono Modern Family (ABC, 9.6 milioni di telespettatori, 3.9 rating; meno 14% e risultato peggiore dalla puntata pre Ringraziamento) e Criminal Minds (CBS, 13.5 milioni di telespettatori, 3.5 rating; meno 6%), quarto posto per Breaking In con guest star Alyssa Milano (FOX, 7.7 milioni di telespettatori, 2.6 rating; oltre meno 20% rispetto alla premiere della settimana scorsa) che supera di un soffio la prima mezz’ora della premiere di Happy Endings (ABC, 7.3 milioni di telespettatori, 2.8 rating), chiudono la replica di Minute To Win It su NBC e il reality Shedding for the Wedding (CW, 1.4 e 0.5).

    Alle 22, infine, Criminal Minds: Suspect Behavior (CSB. 9.9 milioni di telespettatori, 2.6 rating; più 19%) batte la seconda mezz’ora della premiere di Happy Endings (ABC, 5.7 milioni di telespettatori, 2.3 rating – nell’ora complessiva, in totale Happy Endings ottiene 6.6 milioni di telespettatori e 2.5 rating) e la replica di Law & Order: SVU su NBC.

    602