Ascolti Usa 1 marzo 2011, record Raising Hope, giù NCIS, NCIS LA, Parenthood e OTH

Ascolti Usa 1 marzo 2011, record Raising Hope, giù NCIS, NCIS LA, Parenthood e OTH

I dati preliminari degli ascolti americani di martedì primo marzo 2011, record Raising Hope, giù NCIS, NCIS Los Angeles, Parenthood e One Tree Hill

    Martedì primo marzo 2011 serata magica per Fox, American Idol e Raising Hope (che tocca 3.4 rating, massimo stagionale e di serie) fanno vincere la rete, male invece ABC in cui No Ordinary Family scende del 14% (1.2 rating), V del 5% (1.8 rating), bene invece 20/20 con ospite Charlie Sheen, per lo show 3.2 rating. Chiaroscuro per CBS, NCIS scende del 14% (3.8 rating), NCIS: LA addirittura del 18% (3.2 rating), mentre The Good Wife cresce del 10%. L’unico show in onda su NBC è Parenthood (meno 10%, 1.9 rating), mentre su CW One Tree Hill scende dell’11% nella 18-49 (0.8 rating) mentre Hellcats rimane stabile, a 0.6 rating.

    Partiamo dalle 20, vince American Idol (FOX, 20.6 e 7.3), secondo posto per NCIS (CBS, 19.2 milioni di telespettatori, 3.8 rating), terzo per The Biggest Loser: Couples (NBC, 6.2 e 2.1) che supera No Ordinary Family (ABC, 4.2 milioni di telespettatori, 1.2 rating) e One Tre Hill (CW, 1.5 milioni di telespettatori, 0.8 rating).

    Alle 21 è ancora FOX a vincere grazie a mezz’ora di American Idol (22.5 e 8.0) e Raising Hope (8.76 milioni di telespettatori, 3.4 rating), seguono NCIS: Los Angeles (CBS, 15.6 milioni di telespettatori, 3.2 rating), The Biggest Loser: Couples (NBC, 7.8 e 2.8), V. (ABC, 5.04 milioni di telespettatori, 1.8 rating) e Hellcats (CW, 1.4 milioni di telespettatori, 0.6 rating).

    Alle 22, infine, 20/20 con Charlie Sheen (ABC, 9.2 e 3.2) supera The Good Wife (CBS, 11.3 milioni di telespettatori, 2.2 rating) e Parenthood (NBC, 5.02 milioni di telespettatori, 1.9 rating).

    245

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI