Ascolti Usa 1 febbraio 2011, record NCIS (che traina tutta CBS), male i Visitors, su Parenthood

Ascolti Usa 1 febbraio 2011, record NCIS (che traina tutta CBS), male i Visitors, su Parenthood

    L’ottava stagione NCIS non conosce limiti: arrivato all’ottava stagione, continua a battere record e martedì primo febbraio 2011 ha ottenuto il miglior risultato stagionale nella fascia 18-49 (4.6 di rating) e il miglior risultato di sempre quanto a telespettatori (22.7 milioni di telespettatori), più 12% rispetto all’ultimo inedito del 18 gennaio e che porta benefici anche a NCIS: Los Angeles (3.8 di rating, più 15%) e The Good Wife (2.2di rating, più 5%). ABC non aiuta invece la seconda stagione di V., l’episodio in onda ieri sera registra il minimo stagionale (1.7 di rating nella 18-49, meno 15% rispetto al 18 gennaio), mentre Detroit 1-8-7 sale del 5% (ma parliamo pur sempre dell’1.2 di rating). Su NBC, infine, la seconda stagione di Parenthood cresce del 5%, 2.2 di rating rispetto all’ultimo inedito del 18 gennaio.

    Partiamo dalle 20, oltre all’exploit di NCIS (CBS, 22.8 milioni di telespettatori, 4.6 di rating; 21.09 e 4.1 il 18 gennaio scorso), seguono il reality The Biggest Loser: Couples (NBC, 8.7 e 3.0), le repliche di Glee (FOX) e No Ordinary Family (ABC), fanalino di coda One Tree Hill (2.4 milioni di telespettatori, 1.2 di rating).

    Alle 21 NCIS: Los Angeles (CBS, 17.7 milioni di telespettatori e 3.8 di rating; 17.2 e 3.3 il 18 gennaio) batte ancora The Biggest Loser: Couples (NBC, 9.6 e 3.5), la puntata di V. (ABC, 5.2 milioni di telespettatori e 1.7 di rating; 5.7 e 2.0 due settimane fa), il game show Million Dollar Money Drop (FOX, 5 milioni di telespettatori e 1.7 di rating), chiude Hellcats su CW (1.9 e 0.8). Alle 22, infine, The Good Wife (CBS, 12.1 milioni di telespettatori e 2.2 di rating; 11.4 e 2.1 due martedì fa) batte Parenthood (NBC, 6.1 milioni di telespettatori, 2.2 di rating; 5.5 e 2.1) e Detroit 1-8-7 (ABC, 5.4 milioni di telespettatori, 1.2 di rating; 5.05 e 1.0 l’11 gennaio scorso, ultimo inedito).

    318