Ascolti tv venerdì 9 marzo 2012: testa a testa tra Zelig e Non Sparate sul Pianista

Ascolti tv venerdì 9 marzo 2012: testa a testa tra Zelig e Non Sparate sul Pianista

I dati Auditel di venerdì 9 marzo 2012: vince Zelig, ma cala

    zelig_cortellesi_bisio_ascolti_9marzo

    Terminato il ciclo di Attenti a Quei Due – La Sfida con Paola Perego, RaiUno lancia nel prime time del venerdì Fabrizio Frizzi con Non Sparate sul pianista e ‘infastidisce’ il predominio di Zelig. Complice anche l’anticipo di campionato di Serie A sulle pay tv dedicate al calcio, calano gli ascolti di Zelig, che registra una media di 4.313.000 telespettatori, per uno share del 17,29%; segue a ruota RaiUno con 4.163.000 telespettatori e uno share del 17,01%. Di seguito i dati di prime time delle emittenti generaliste di venerdì 9 marzo 2012.

    Tolti Zelig e Non Sparate sul Pianista, che combattono per la prima posizione – con una leggera prevalenza per il cabaret di Canale 5 – vediamo cosa succede sulle altre reti.

    Quarto Grado di Salvo Sottile mantiene la terza posizione con 2.551.000 telespettatori e uno share del 10,70% per Rete 4; segue Italia 1 con il film Spiderman, con protagonista Tobey Maguire, visto da 2.490.000 telespettatori, per uno share del 9,88%.

    Troviamo, quindi, le serie tv Usa di RaiDue: N.C.I.S. Los Angeles in prima tv registra 1.905.000 telespettatori (6,57%), mentre subito dopo Blue Bloods ottiene 1.762.000 (6,43%). Non male, considerata la serata insidiosa, il debutto su RaiTre di Robinson - anche se Luisella Costamagna deve sciogliersi un po’ se vuole ‘convincere’ in prime time, soprattutto come ‘spalla’ di Antonio Cornacchione – che ottiene una media di 967.000 telespettatori e uno share del 3,70%.

    In coda troviamo La7 che con Le invasioni barbariche di Daria Bignardi si ferma a 714.000 telespettatori (3,25%).

    287

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel