Ascolti TV venerdì 7 giugno 2013: vince RaiUno col pareggio dell’Italia

Dati Auditel relativi alla giornata di venerdì 7 giugno 2013, con riferimento alla prima serata, access prime time e fascia preserale

da , il

    Ascolti TV venerdì 7 giugno 2013: vince RaiUno col pareggio dell'Italia

    RaiUno si è aggiudicata la sfida degli ascolti di venerdì 7 giugno 2013 grazie al match calcistico Italia-Repubblica Ceca: la nostra nazionale, nonostante il pareggio, ha portato di fronte agli schermi del primo canale ben 7.273.000 italiani, raggiungendo il 28.58% di share. Al secondo posto si è piazzato l’intramontabile Ghost: il film romantico in replica su Canale 5 ha intrattenuto 3.520.000 spettatori e ottenuto il 15.13% di share.

    I due episodi di Rex con Kaspar Capparoni, in onda su RaiDue, hanno raccolto 2.216.000 ascoltatori nel primo episodio e 2.311.000 spettatori nel secondo, share rispettivamente all’8.53% e 9.26%.

    L’ultimo appuntamento con Quarto Grado su Rete ha interessato 1.772.000 connazionali, pari all’8.42% di share, mentre Amore Criminale su RaiTre ha raccolto un pubblico di 1.732.000 spettatori e uno share del 6.98%. Italia 1 ha proposto la pellicola True Justice II – Missione segreta, che è stata seguita da 1.203.000 spettatori con il 4.75% di share.

    La7 ha invece trasmesso Crozza in Vacanze nel Paese delle Meraviglie, ossia il meglio dello spettacolo del comico genovese, intrattenendo circa 1.252.000 telespettatori e segnado uno share del 4.84%.

    RaiUno si è aggiudicata anche l’access prime time grazie al pre-partita: quest’ultimo ha infatti raccolto 3.903.000 spettatori e il 16.88% di share, facendo meglio di Striscia la Notizia. Il tg satirico di Canale 5 si è fermato poco sotto, collezionando 3.625.000 telespettatori e il 14.86% di share.

    La soap opera di RaiTre, Un posto al sole, ha portato a casa 1.572.000 telespettatori e uno share del 6.98%, mentre CSI:NY ha fatto guadagnare a Italia 1 una platea di 1.093.000 seguaci con il 4.71% di share. Quinta colonna – Il quotidiano ha fatto sintonizzare su Rete 4 circa 1.056.000 individui, portando lo share al 4.36%. Su La7, infine, Otto e mezzo di Lilli Gruber ha interessato 983.000 telespettatori e raggiunto il 4.02% di share.

    Nella fascia preserale continua la marcia trionfale di Reazione a catena: il game show di RaiUno ha totalizzato 2.804.000 spettatori e il 22% di share, saliti poi a quota 3.776.000 e 22.9% di share per il gioco finale. The Money Drop su Canale 5 si è fermato invece a 1.521.000 ascoltatori con il 10.37% di share.

    Squadra Speciale Cobra 11 ha avuto la meglio su Tempesta d’amore: il telefilm poliziesco di RaiDue è infatti stato visto da 1.442.000 italiani con il 7.72% di share, mentre la soap opera di Rete 4 ha intrattenuto 1.299.000 appassionati con il 6.84% di share.

    La serie tv The District, in onda su La7, ha raccolto 342.000 telespettatori e fatto segnare il 2.82% di share.