Ascolti tv venerdì 4 novembre 2011: vince I Migliori Anni, ma tiene l’informazione. Sollecito non fa il boom

Gli ascolti di venerdì 4 novembre 2011: l'alluvione di Genova scompagina i palinsesti

da , il

    I palinsesti di venerdì 4 novembre 2011 hanno ‘risentito’ dei drammatici effetti dell’alluvione di Genova, che ha dominato le strisce informative del pomeriggio e che ha portato almeno nella prima parte del prime time gli Speciali di Tg La7 e del Tg3. La serata Auditel è stata comunque vinta da I Migliori Anni di Carlo Conti su RaiUno, mentre l’attesa intervista a Raffaele Sollecito non ha portato a un boom di Quarto Grado. Di seguito i dati di prime time delle principali emittenti generaliste in chiaro.

    Carlo Conti su RaiUno conquista 4.256.000 telespettatori e uno share del 17,37% con la settima puntata de I Migliori Anni. La seconda posizione è conquistata da Gabriel Garko in Viso D’Angelo: la seconda puntata della miniserie di Canale 5, infatti, totalizza una media di 3.897.000 telespettatori, per uno share del 15,50%.

    Continua ad andar bene Colorado, con Belen Rodriguez e Paolo Ruffini, che su Italia 1 mantiene una media di 3.248.000 telespettatori e uno share del 13,42%.

    L’attualità paga e lo dimostrano i 2.712.000 telespettatori (9,19%) che hanno seguito nella prima parte del prime time lo Speciale Tg La7 sull’alluvione di Genova condotto da Enrico Mentana; al posto del sospeso Italialand è andato in onda il film I Comancheros, che ottiene 846.000 telespettatori (3,48%).

    E’ quindi il turno di RaiDue con le sue serie tv: N.C.I.S. Los Angeles ha ottenuto 2.464.000 telespettatori (8,38%), mentre subito dopo Blue Bloods ha registrato 2.309.000 (8,36%).

    Non c’è stato l’atteso boom di ascolti per Quarto Grado, che ieri ospitava Raffaele Sollecito alla sua prima intervista tv: l’alluvione di Genova deve aver ‘distratto’ alcuni fedeli telespettatori di Salvo Sottile, che comunque ottiene un buona media, con 2.194.000 telespettatori e uno share del 8,94%.

    Chiudiamo con RaiTre, anch’essa dedicatasi nella prima parte della serata alla copertura della tragedia di Genova: per lo Speciale Tg3 1.952.000 telespettatori (6,63%), seguito poi da La Grande Storia, che ha raccolto 1.163.000 (5,17%).