Ascolti TV venerdì 14 giugno 2013: vince Super Paperissima, male i David

Ascolti TV venerdì 14 giugno 2013: vince Super Paperissima, male i David

Dati Auditel della gionata di venerdì 14 giugno 2013, relativi alla prima serata, access prime time e fascia preserale

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Ascolti TV venerdì 14 giugno 2013: vince Super Paperissima, male i David

    Vittoria di ascolti per Super Paperissima – Il Meglio di… nella prima serata di venerdì 14 giugno 2013: il programma di Canale 5 condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker è stato seguito da 3.451.000 telespettatori con il 14.83% di share. Male invece la 57esima edizione dei premi David di Donatello: la cerimonia, presentata da Lillo e Greg su RaiUno, ha attirato appena 1.950.000 ascoltatori e registrato il 10.25% di share.

    La serie tv Crossing Lines ha debuttato su RaiDue con 2.140.000 ascoltatori e uno share pari al 9.43%. Italia 1 ha proposto la pellicola True Justice II – Caccia al fantasma con Steven Seagal, che ha ottenuto 1.684.000 spettatori e uno share del 7.44%. La prima puntata di La guerra dei mondi su RaiTre ha raccolto solo 1.068.000 spettatori e il 4.84% di share. E’ riuscito a fare di meglio il documentario di Rete 4 Alive – Storie di sopravvissuti, che ha totalizzato 1.094.000 seguaci pari al 5.87% di share. Su La7 Crozza a colori ha intrattenuto 1.519.000 connazionali e registrato il 6.5% di share.

    Nell’access prime time ha trionfato Striscia la Notizia: il tg satirico di Canale 5 ha catturato l’attenzione di 4.083.000 italiani e segnato il 17.8% di share mentre Techetechetè, su RaiUno, ha raggiunto il 16.55% con 3.813.000 spettatori sintonizzati.
    Costante il successo di Un posto al sole: la soap opera di RaiTre ha radunato una platea di 1.977.000 appassionati e fatto segnare l’8.85% di share.

    Su Italia 1 è andato in onda il crime CSI: NY, che è stato visto da 1.290.000 spettatori e ha segnato il 5.91% di share; Rete 4 ha invece trasmesso Quinta Colonna – Il Quotidiano, che ha ottenuto il 5.66% di share con 1.276.000 di telespettatori.
    Otto e mezzo, su La7, ha registrato 1.321.000 seguaci e uno share del 5.82%.

    Nella fascia preserale si è imposto ancora una volta Reazione a catena: il game show di RaiUno condotto da Pino Insegno ha totalizzato 3.081.000 spettatori e il 24.76% di share, saliti rispettivamente a 4.273.000 e al 25.89% di share per il gioco finale. La replica di Avanti un altro!, su Canale 5, si è fermata a 1.485.000 seguaci con il 10.51% di share. Tempesta d’amore, la soap opera di Rete 4, ha interessato 1.228.000 appassionati con il 6.63% di share, mentre Castle su RaiDue è stato visto da 869.000 spettatori e ha segnato il 4.74%.
    Su La7, infine, la serie The district ha ottenuto 328.000 spettatori e uno share del 2.75%.

    430

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel