Ascolti tv sabato 21 luglio 2012, il Trofeo Tim vola sopra i 3,8 milioni

Auditel sabato 21 luglio 2012: il Trofeo Tim su Canale 5 sbaraglia la concorrenza degli altri canali

da , il

    Inter FC vs AC Milan   12esimo edizione Trofeo TIM 2012   Stadio San Nicola di Bari

    Il trofeo Tim fra Juventus, Milan e Inter vinto dai nerazzurri grazie alla rete di Coutinho sulla compagine juventina lasciando il Milan a zero punti. In 3.895.000 telespettatori (con lo share del 25,7%) hanno visto i nerazzurri vincere il primo trofeo della stagione calcistica 2011/2012. Dietro al calcio di Canale 5 è andato bene il film d’autore italiano Due partite, andato in onda su Rai 1.

    Il film diretto da Enzo Monteleone e interpretato da quattro fra le migliori attrici del nostro tempo: Margherita Buy, Isabella Ferrari, Marina Massironi, Paola Cortellesi, è stato la scelta di 1.782.000 telespettatori con lo share del 10,85%. Il film racconta di una partita a poker giocata prima nel 1964 da un gruppo di amiche (Ferrari-Cortellesi-Massironi-Buy) e dopo dalle loro figlie (Crescentini-Rochwacher-Milillo-Pandolfi). Subito dietro il thriller andato in onda su Rai 2 Rete di bugie, su una donna ingiustamente accusata di aver commesso una frode bancaria, seguito da 1.686.000 telespettatori con lo share del 9,94%.

    Il terzo programma più visto è stato The Mentalist, la serie tv interpretata da Simon Baker su Rete 4. I due episodi della serie dedicata alle avventure del consulente “paranormale” Patrick Jane sono state viste rispettivamente da: 1.374.000 telespettatori con lo share dell’8,03% (Tailleur rosso Chanel) e da 1.291.000 telespettatori con lo share dell’8,18% (Rosso bollente). Bene anche su Rai 3, il decimo capitolo della saga di James Bond: Agente 007 – La spia che mi amava, interpretato ancora da Roger Moore è stato seguito da 1.089.000 telespettatori per lo share del 6,67%. Subito dietro il film interpretato dalle sorelle Hillary e Haylie Duff, Material Girl, dedicato alle due ereditiere Ava e Tanzie Marchetta che di colpo perdono tutto. Il lungometraggio è stato visto da 926.000 telespettatori con lo share del 5,63%. Infine su La 7, Impero, di Valerio Massimo Manfredi dedicato a due dei processi più famosi della storia quello contro Giordano Bruno e quello contro Galileo Galilei ha interessato 481.000 telespettatori con lo share del 3%.