Ascolti tv mercoledì 9 gennaio 2013: Juve-Milan sfiora il 30%

La sfida degli ascolti tv di mercoledì 9 gennaio 2013 è stata stravinta dalla partita di calcio Juventus-Milan in onda su Rai Uno

da , il

    ascolti tv mercoledì 9 gennaio 2013 juve milan

    La partita di calcio Juventus-Milan ha dominato la sfida degli ascolti tv di mercoledì 9 gennaio 2013 sfiorando il 30% di share e gli 8 milioni e mezzo di telespettatori. Il match, valevole ‘solo’ per i quarti di finale di Coppa Italia e terminato con la vittoria dei bianconeri per 2-1 ai tempi supplementari, ha conquistato la serata auditel appassionando su Rai Uno una media di ben 8.469.000 telespettatori pari al 29.46% di share. Staccate nettamente le altre reti generaliste, Canale 5 inclusa e battuta persino da Rai Tre con Chi l’ha visto?.

    Ebbene sì, il secondo programma più visto della serata auditel di mercoledì 9 gennaio 2013 è stato Chi l’ha visto?: la rubrica di inchieste sulle persone scomparse condotta da Federica Sciarelli su Rai Tre ha interessato una platea di 3.539.000 telespettatori per uno share del 12.58%, raccogliendo 2.750.000 telespettatori con l’8.99% di share nell’anteprima.

    Canale 5, invece, si è fermato a 3.445.000 telespettatori e all’11.96% di share con il film Due settimane per innamorarsi, interpretato da Sandra Bullock e Hugh Grant. Su Rai Due il film Shall we dance?, con Jennifer Lopez e Richard Gere, ha registrato una media di 2.215.000 telespettatori per uno share del 7.48%, mentre su Italia 1 la prima puntata della nuova stagione di Mistero, che ha visto l’ingresso nel cast di Lucilla Agosti, ha catturato l’attenzione di 1.733.000 telespettatori pari al 7.51% di share.

    Infine su Rete 4 il film Il piccolo Lord, con Alec Guinness e Ricky Schroeder, ha ottenuto il 6.87% di share con 1.891.000 telespettatori, mentre su La7 la nuova puntata di Atlantide, con Mario Tozzi e Greta Mauro, ha totalizzato uno share del 2.22% con una media di 594.000 telespettatori.