Ascolti tv mercoledì 28 novembre 2012: in 6.5 mln per il confronto Bersani-Renzi

Il confronto finale Bersani-Renzi per le primarie del centrosinistra, in onda su Rai Uno, ha stravinto la sfida degli ascolti tv di mercoledì 28 novembre 2012

da , il

    ascolti tv mercoledì 28 novembre 2012 confronto finale bersani renzi ris roma 3

    Come facilmente prevedibile lo speciale di Rai Uno e Tg1 sul Confronto finale Bersani-Renzi, condotto da Monica Maggioni, ha dominato la sfida degli ascolti tv di mercoledì 28 novembre 2012. Nonostante questo Ris Roma 3 Delitti Imperfetti si è difeso alla grande con l’atteso finale di stagione, staccando di circa un milione di telespettatori la temibile concorrenza di Chi l’ha visto?. In leggero calo Un minuto per vincere con Nicola Savino. Il confronto tra Bersani e Renzi, che stasera sarà ospite di Michele Santoro a Servizio Pubblico, per il ballottaggio delle primarie del centrosinistra si è aggiudicato la serata auditel conquistando l’attenzione di ben 6.584.000 telespettatori pari al 22.85% di share.

    L’ultima puntata di RIS Roma 3 – Delitti imperfetti ha totalizzato il 16.98% di share con una media di 4.669.000 telespettatori. Nel dettaglio il primo episodio, intitolato L’arma nel mirino, ha ottenuto 4.875.000 telespettatori per uno share del 15.93%, mentre il secondo, dal titolo Fino alla fine, ha raccolto 4.503.000 telespettatori e il 18.02% di share.

    Bene come sempre Chi l’ha visto? su Rai Tre: la dodicesima puntata della rubrica sulle persone scomparse condotta da Federica Sciarelli ha interessato 3.739.000 telespettatori con il 13.20% di share, raggiungendo 2.385.000 telespettatori per uno share del 7.72% nell’anteprima.

    Tre uomini e una gamba, la commedia con Aldo, Giovanni e Giacomo proposta in prima serata da Italia 1, ha divertito 1.921.000 telespettatori per uno share del 6.67% battendo Un minuto per vincere. La seconda puntata del game show di Rai Due condotto da Nicola Savino, in onda eccezionalmente al mercoledì, ha registrato un leggero calo rispetto al debutto intrattenendo una platea di 1.645.000 telespettatori pari il 5.94% di share. Su Rete 4 il film Fuga per la vittoria, con Sylvester Stallone e Pelè, è stato visto da 1.208.000 telespettatori con il 4.55% di share, mentre su La7 la nuova puntata di Atlantide, con Mario Tozzi e Greta Mauro, è stata seguita da 635.000 telespettatori per uno share del 2.23%.