Ascolti tv mercoledì 13 febbraio 2013: la seconda serata di Sanremo scende a 11 mln

Ascolti tv mercoledì 13 febbraio 2013: la seconda serata di Sanremo scende a 11 mln

La seconda serata del Festival di Sanremo 2013 ha stravinto la sfida degli ascolti tv di mercoledì 13 febbraio 2013 con una media ponderata di 11

    ascolti tv mercoledì 13 febbraio 2013 festival di sanremo

    Il classico calo fisiologico della seconda serata di Sanremo 2013 non ha risparmiato il Festival di Fabio Fazio, che però è riuscito a fare meglio di Gianni Morandi. La kermesse canora di Rai Uno ha ovviamente dominato la sfida degli ascolti tv di mercoledì 13 febbraio 2013 conquistando ben 12.477.000 telespettatori pari al 42.21% di share nella prima parte e 6.606.000 telespettatori per uno share del 49.03% nella seconda. La media ponderata della seconda serata del Festival di Sanremo 2013 è dunque di 11.330.000 telespettatori con uno share del 42.9%: un risultato migliore non solo rispetto a quello dell’anno scorso (quando la seconda di Morandi raggiunse 9.199.000 telespettatori e il 39.28% di share) ma addirittura il migliore dal 2005.

    Nonostante i record di Sanremo 2013, Italia 1 resiste grazie agli irriducibili del calcio: la partitissima Real Madrid – Manchester United, valevole per gli ottavi di finale di Champions League, ha appassionato 3.277.000 telespettatori per uno share del 10.11%. Bene anche Rai Tre con il sempre ottimo Chi l’ha visto?: il programma di inchieste sulle persone scomparse condotto da Federica Sciarelli ha interessato una media di 2.779.000 telespettatori pari al 9.01% di share, raccogliendo 1.704.000 telespettatori per uno share del 5.15% nell’anteprima.

    Su Canale 5 la commedia Matrimonio a quattro mani, con Kirstie Alley, ha divertito 2.743.000 telespettatori con l’8.89% di share, mentre su Rete 4 il film I quattro dell’Ave Maria, con Bud Spencer e Terence Hill, è stato seguito da 1.311.000 telespettatori con uno share del 4.8%. La7, invece, ha registrato l’1% di share e 298.000 telespettatori con il film Molto rumore per nulla di Kenneth Branagh.

    Davvero malissimo Rai Due con le Conferenze stampa elettorali di Rai Parlamento che hanno totalizzato solo 306.000 telespettatori e lo 0.91% di share nella parte dedicata a Liberali per l’Italia, 404.000 telespettatori con uno share dell’1.24% nella parte dedicata al Partito Democratico e 630.000 telespettatori per il 2.22% di share nella parte dedicata al Popolo della Libertà.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel