Ascolti tv martedì 7 giugno 2011: Irlanda-Italia batte Ballarò

Ascolti tv martedì 7 giugno 2011: Irlanda-Italia batte Ballarò

L'amichevole tra l'Irlanda di Trapattoni e l'Italia di Prandelli vince la serata Auditel di martedì 7 giugno 2011

    Trapattoni Prandelli

    L’amichevole Irlanda-Italia, che ha visto la nazionale allenata da Trapattoni battere 2-0 gli Azzurri di Prandelli, vince la serata Auditel di martedì 7 giugno: RaiUno, infatti, registra ben 6.233.000 telespettatori per uno share del 22,33%. Seconda piazza per Ballarò, che raccoglie per RaiTre 4.691.000 telespettatori (18,09%). Di seguito i dati di prime time delle emittenti generaliste.

    Ballarò si occupa della tenuta del Governo Berlusconi, dei referendum e della questione Santoro (con l”interessante proposta’ di Sallusti) e conquista la seconda posizione nella classifica Auditel di martedì 7 giugno 2011. Viene battuta dall’amichevole tra le Nazionali della Repubblica d’Irlanda e l’Italia, ma supera il film La custode di mia sorella, con Cameron Diaz, trasmesso da Canale 5 per il ciclo Il Coraggio delle Donne, che registra 4.038.000 telespettatori (15,47%).

    Si ferma a 2.005.000 telespettatori (9,64%) la prima puntata dei Wind Music Awards 2011 in onda su Italia 1, in netto calo rispetto alla prima puntata dai WMA 2010, in onda di mercoledì. Fa meglio in termini di telespettatori Febbre da cavallo – La Mandrakata su Rete 4: per il sequel di uno dei film cult degli anni ’80 2.108.000 telespettatori (8,11%). Non raggiunge, invece, la soglia dei 2 mln Masters of Magic (RaiDue), con Raul Cremona e Jessica Polsky, che tra vecchie glorie di Italia’s Got Talent (lo ricordate il ‘maghetto’ alla Harry Potter che perdeva la testa?) ha registrato 1.983.000 (7,48%). Infine su La7 Crossing Jordan ha totalizzato 630.000 telespettatori (2,20%) nel primo episodio e 755.000 (2,80%) nel secondo.

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelCalcio in tv

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI