Ascolti tv martedì 5 febbraio 2013: Ballarò con Berlusconi sfiora i 6 mln

La sfida degli ascolti tv di martedì 5 febbraio 2013 è stata dominata da Ballarò con l'intervista a Silvio Berlusconi nella parte finale del talk show politico di Rai Tre

da , il

    ascolti tv martedì 5 febbraio 2013 ballarò berlusconi

    Boom di ascolti per Ballarò che grazie all’intervista finale a Silvio Berlusconi ha stravinto la serata auditel di martedì 5 febbraio 2013. Il talk show d’attualità politica ed economica condotto da Giovanni Floris su Rai Tre, che ieri ha ospitato tra gli altri Roberto Maroni, Luigi De Magistris e Oscar Giannino (qui la copertina satirica di Maurizio Crozza), è stato il programma più visto della serata conquistando una platea di ben 5.787.000 telespettatori per uno share del 20.56% e ottenendo 2.804.000 telespettatori per il 9.09% di share nell’anteprima. Il terzo canale pubblico ha quindi battuto sonoramente le ammiraglie Rai e Mediaset, che ieri sera hanno proposto rispettivamente la replica di Violetta e la seconda parte del kolossal Titanic.

    Canale 5, però, ha fatto meglio di Rai Uno: l’ultima parte del film Titanic, con Leonardo Di Caprio e Kate Winslet, ha appassionato 4.263.000 telespettatori con il 14.8% di share, mentre la replica della fiction Violetta, con Vittoria Puccini e Rodrigo Guirao Diaz, si è fermata a 3.016.000 telespettatori per uno share del 11.05%.

    Su Rai Due le repliche di NCIS Los Angeles hanno totalizzato 2.113.000 telespettatori per il 6.84% di share nel primo episodio dal titolo Famiglia, 2.587.000 telespettatori con l’8.86% nel secondo intitolato Dejà vu e 2.291.000 telespettatori per uno share del 9.16% nel terzo episodio dal titolo Cibernetica. La terza puntata di Wild – Oltrenatura, il programma di reportage naturalistico di Italia 1 condotto da Fiammetta Cicogna, ha interessato una media di 1.961.000 telespettatori pari all’8.97% di share, mentre su Rete 4 lo Speciale Viaggio a…, con Paolo Brosio a Medjugorje, ha catturato l’attenzione di 1.531.000 telespettatori per uno share del 5.14%.

    Infine su La7 il film Io speriamo che me la cavo, con Paolo Villaggio, è stato seguito da 1.122.000 telespettatori con il 3.9% di share.