Ascolti tv martedì 3 aprile 2012: Ragazze in web vince la serata, subito dietro Ballarò

Ascolti tv martedì 3 aprile 2012: Ragazze in web vince la serata, subito dietro Ballarò

Ascolti tv martedì 3 aprile 2012: il film per la tv Ragazze in Web su Rai 1 , secondo del ciclo dedicato alla violenza sulle donne, è stato visto da 4

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Ragazze in Web

    Il film per la tv Ragazze in web ha vinto la serata di ieri degli ascolti. Il secondo appuntamento del ciclo Mai per amore su Rai 1 intepretato da Carolina Crescentini e Francesca Inaudi ha totalizzato 4.478.000 telespettatori in valore assoluto per uno share del 15,77%. Subito dietro Ballarò, il programma di approfondimento politico condotto da Giovanni Floris andato in onda su Rai 3 è stato visto da 4.239.000 telespettatori per uno share del 16,25%. Molto lontano il film con Antonio Banderas Ti va di ballare? trasmesso da Canale 5.

    Ragazze in Web, il film dedicato alla pericolosità della Rete, è il secondo del ciclo “Mai per amore” dedicato alla violenza contro le donne. Molto lontano dai risultati di Rai 1, il film andato in onda su Canale 5 Ti va di Ballare? interpretato da Antonio Banderas.

    Il lungometraggio ispirato alla storia vera di Pierre Dulaine, un ballerino che decise di insegnare a danzare a un gruppo di ragazzi di strada, è stato visto da 2.655.000 telespettatori iper uno share del 10,03%.

    È andata bene su Rai 2 anche la serata crime con Criminal Minds – Suspect Behaviour e Criminal Minds: lo spin-off interpretato dal premio Oscar Forest Whitaker ha emozionato 2.023.000 telespettatori con uno share del 6,83%, a seguire l’episodio di Criminal Minds ha lasciato con il fiato sospeso 2.177.000 (7,48%).

    Bene anche il classico dei film d’azione, andato in onda su Italia 1, Die Hard – Vivere o morire, il quarto capitolo della saga cinematografica dedicata al poliziotto John McClane ha lasciato con il fiato sospeso 2.031.000 telespettatori con lo share di 7,94%. Non lontano Chissà perché… capitano tutte a me: il film comico trasmesso da Rete 4 con Bud Spencer, Cary Guffey e l’indimenticato Ferruccio Amendola, è stato visto da 2.030.000 telespettatori per uno share del 7,46%. Su La 7 convince il docu-reality S.O.S. Tata: il primo episodio è stato visto da 644.000 telespettatori in valore assoluto con lo share 2,18%, mentre per il secondo 757.000 (2,96%).

    374

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel