Ascolti tv martedì 17 gennaio 2012: chiude e vince Anita Garibaldi, segue Ballarò

Gli ascolti di martedì 17 gennaio 2012: vince la seconda e ultima parte della miniserie Anita Garibaldi su RaiUno, seconda piazza per Ballarò

da , il

    Giorgio Pasotti e Valeria Solarino in Anita Garibaldi

    Come ampiamente prevedibile, la seconda e ultima puntata della miniserie Anita Garibalndi, trasmessa da RaiUno con Valeria Solarino e Giorgio Pasotti protagonisti, ha ottenuto una media di 5.377.000 telespettatori per uno share del 18,98%, vincendo la serata Auditel di martedì 17 gennaio 2012. Di seguito i dati di prime time delle altre emittenti generaliste.

    Alle spalle della seconda e ultima parte della fiction dedicata alla compagna eroica di Giuseppe Garibaldi si piazza la consueta puntata di Ballarò, aperta dalla copertina di Maurizio Crozza sul declassamento dell’Italia e il naufragio della Costa Concordia e continuata sull’esame della situazione politica ed economica dell’Europa: per il talk di RaiTre condotto da Giovanni Floris una media di 4.603.000 telespettatori e uno share del 17,01%.

    Bene su Canale 5 la replica del film La Matassa, con Ficarra e Picone, che ha sostituito Il Peccato e La Vergogna e ha conquistato 3.914.000 telespettatori, per uno share del 14,19%.

    Segue su Italia 1 Wild-Oltrenatura, con Fiammetta Cicogna, visto da 2.088.000 telespettatori (9,18%). Continuiamo con RaiDue dove i tre episodi di Criminal Minds hanno registrato rispettivamente 1.782.000 telespettatori (5,77%), 2.063.000 (7,04%) e 1.872.000 (7,60%).

    Chiudiamo con Rete 4 e La7: i primi due episodi della terza stagione di Lie to me, trasmessa in prima tv da Rete 4, ottengono rispettivamente 1.285.000 telespettatori (4,21%) e 1.159.000 (4,21%), per una media complessiva di 1.217.000 (4,25%); L’Ispettore Barnaby su La7, invece, si ferma a 748.000 telespettatori, per uno share del 2,61%.