Ascolti tv martedì 16 ottobre 2012: stravince l’Italia, debutto flop per Dallas

Ascolti tv martedì 16 ottobre 2012: stravince l’Italia, debutto flop per Dallas

La serata degli ascolti tv di martedì 16 ottobre 2012 è stata dominata dalla partita di calcio Italia-Danimarca

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    ascolti tv martedì 16 ottobre 2012 italia danimarca dallas

    La Nazionale di Cesare Prandelli stravince sul campo e nella sfida degli ascolti tv di ieri sera martedì 16 ottobre 2012 battendo sonoramente la concorrenza di Dallas, al suo debutto (a dir poco disastroso) su Canale 5: Italia-Danimarca, partita valevole per le qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014 e terminata 3-1 per gli azzurri con gol di Montolivo, De Rossi e Balotelli, ha dominato la serata auditel appassionando su Rai Uno una media di 10.494.000 telespettatori pari al 35.53% di share.

    Davvero catastrofici gli ascolti di Dallas tornato dopo vent’anni nella prima serata di Canale 5 per essere superato non solo dal sempre ottimo Ballarò su Rai Tre ma anche da Criminal Minds su Rai Due: il reboot della storica serie tv americana con Larry Hagman, Linda Gray e Patrick Duffy si è fermato ad appena 2.302.000 telespettatori per uno share dell’8.27%. Nel dettaglio l’episodio Il cambio della guardia ha raccolto 2.564.000 telespettatori con l’8.53% di share, e a seguire l’episodio I piedi in due staffe è calato a 2.024.000 telespettatori con il 7.96%.

    La sesta puntata del talk show di attualità politica ed economica condotto da Giovanni Floris con la partecipazione di Maurizio Crozza (qui il video della copertina satirica) ha interessato 3.682.000 telespettatori pari al 13.95% di share (ottenendo 2.891.000 telespettatori con il 9.52% di share nell’anteprima). La serie tv americana Criminal Minds, invece, ha totalizzato 2.426.000 telespettatori con uno share del 7.96% nell’episodio intitolato Veri geni, 2.672.000 telespettatori per il 9.19% di share nell’episodio dal titolo Soggetto ignoto e 2.312.000 telespettatori con il 10.21% nell’episodio in replica intitolato Bassa intensità.

    Rete 4 fa leggermente meglio di Italia 1: il film cult Don Camillo e l’onorevole Peppone, con Fernandel e Gino Cervi, è stato seguito da 1.892.000 telespettatori pari al 7.34% di share, mentre il film d’animazione Madagascar 2 – Via dall’isola ha divertito 1.877.000 telespettatori per il 6.54% di share.

    Infine su La7 il docureality Sos Tata ha ottenuto 529.000 telespettatori con l’1.75% di share nel primo episodio, 656.000 telespettatori e il 2.55% nel secondo e 535.000 telespettatori con il 2.92% nel terzo.

    411

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel