Ascolti tv lunedì 7 novembre 2011: migliora il GF 12, vince La Ragazza Americana

La serata Auditel di lunedì 7 novembre vede vincere La Ragazza Americana su RaiUno; risale il Grande Fratello 12, che supera i 4 mn ma resta al di sotto del 20%

da , il

    la ragazza americana_raiuno

    La prima puntata della miniserie La Ragazza Americana, con Vanessa Hessler e Giulio Berruti, vince la serata Auditel di lunedì 7 novembre 2011 con ben 6.136.000 spettatori e uno share del 22,27%. Il lunedì della fiction Rai conferma così i suoi ottimi ascolti, lasciando al palo la terza puntata del Grande Fratello 12, che riesce a migliorare il pessimo risultato della scorsa settimana raccogliendo una media di 4.378.000 spettatori e uno share del 19,69%. Di seguito i dati di prime time delle altre emittenti generaliste.

    Con la terza puntata (qui la blogcronaca), Il Grande Fratello 12 risolleva un po’ le sue sorti Auditel, superando i quattro milioni di telespettatori, ma restando al di sotto del 20%, dopo i pessimi risultati della scorsa settimana, che hanno visto il reality di Canale 5 scendere fino a 3.572.000 telespettatori di media (17,28%). Siamo comunque lontani dal 25% di share e i 5.268.000 spettatori del debutto, il che è anche fisiologico, vita la durata fiume del GF.

    Terza piazza per le serie di Italia 1: C.S.I. Miami ha conquistato una media di 2.965.000 telespettatori (10,46%), mentre RaiDue, senza serie tv ma con Voyager, deve accontentarsi della quarta posizione con 2.219.000 telespettatori (8,06%).

    Segue l’informazione: su RaiTre lo speciale PresaDiretta Live da Genova registra 2.029.000 telespettatori (7,24%). Su Rete 4, invece, il film Nico, raccoglie 1.604.000 spettatori (5,93%) superato in share (vista la maggiore durata) da L’Infedele di Gad Lerner che su La7 si attesta su 1.425.000 telespettatori e un 6,17% di share.