Ascolti tv lunedì 31 ottobre 2011: Cenerentola doppia Grande Fratello 12

Ascolti tv lunedì 31 ottobre 2011: Cenerentola doppia Grande Fratello 12

I dati Auditel di lunedì 31/10/2011: la seconda e ultima parte di Cenerentola doppia la seconda puntata di Grande Fratello 12

    Cenerentola RaiUno Auditel

    La sfida tra la fiction di RaiUno e il reality di Canale 5 agita la colonnina dell’Auditel di lunedì 31 ottobre 2011, che segna una netta vittoria per il ‘remake’ della favola di Cenerentola realizzato dalla Lux Vide con Vanessa Hessler nella parte della protagonista più invidiata da generazioni di donne. La seconda e ultima parte della miniserie Rai, infatti, registra una media di ben 6.966.000 telespettatori, per uno share del 27,94%. La seconda puntata del Grande Fratello 12 deve accontentarsi di una media di 3.572.000 telespettatori e di uno share del 17,28%: 10 punti in meno di share e la metà degli ascoltatori nonostante da durata fiume della puntata.

    Dopo il kick-off della settimana scorsa (solitamente ‘benedetto’ dagli ascolti, favoriti dalla curiosità per l’apertura della nuova edizione), il Grande Fratello 12 vede calare drasticamente i suoi ascolti. In occasione della prima puntata, infatti, il reality di Canale 5 aveva registrato 5.268.000 spettatori per uno share del 25%, superando così, almeno per share, la seconda e ultima parte della miniserie brillante Dove La Trovi una Come Me, con Danele Pecci e Gabriella Pession, premiata da una media di 6.121.000 telespettatori e il 21,61% di share.

    Nonostante l’ingresso di due nuovi concorrenti (Mirko d’Arpa ed Enrica Saraniti) e l’inizio delle nomination, senza contare l’ospitata della Mussolini e l’inaugurazione del Tugurio (qui la blogcronaca della seconda puntata), il GF 12 dimezza ascolti e riduce lo share, ‘impallidendo’ di fronte a Cenerentola.

    Una reazione solitamente fisiologica, tipica delle prime fasi del lunghissimo reality, che però può ‘preoccupare’ il Biscione in vista dell’arrivo di Fiorello dal 14 novembre su RaiUno.

    Ma proseguiamo con i risultati Auditel di ieri, lunedì 31/10/2011.
    La terza piazza la conquista Italia 1 con il doppio episodio in prima tv di CSI:Miami, che nel primo registra 2.609.000 telespettatori (9,79%), salendo con il secondo a 2.462.000 (10,15%).
    Segue Voyager su RaiDue: Roberto Giacobbo conquista, infatti, 1.927.000 telespettatori (7,68%), superando anche Gad Lerner su La7, che con L’Infedele si ferma a 1.545.000 telespettatori (7,35%).

    In coda troviamo i film offerti dalle emittenti tv generaliste: Lo Specialista, con Syslvester Stallone e Sharon Stone, conquista per Rete 4 1.333.000 telespettatori (5,40%), mentre The Guardian – Salvataggio in mare su RaiTre raccoglie 1.185.000 telespettatori (4,82%).

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI