Ascolti tv lunedì 30 gennaio 2012: La Vita che Corre batte ‘la vita immobile’ del GF 12

Ascolti tv lunedì 30 gennaio 2012: La Vita che Corre batte ‘la vita immobile’ del GF 12

Ascolti tv lunedì 30 gennaio 2012: vince La Vita che Corre su RaiUno, il Grande Fratello 12 resta sopra i 4 mln

    La vita che corre

    La fiction Rai ‘straccia’ la 15ma puntata del Grande Fratello 12: la prima parte della miniserie La vita che corre, di cui stasera va in onda la seconda e ultima parte, ottiene una media di 6.000.000 telespettatori, per uno share del 20,58%. Il 99° giorno del GF 12, invece, resta al di sopra dei 4 mln (4.054.000 telespettatori), ma racimola uno share del 17,11%. Di seguito i dati di prime time delle emittenti generaliste di ieri, lunedì 30 gennaio 2012.

    La fiction di RaiUno con Barbara De Rossi ed Enzo Decaro (coppia già vista insieme in Napoli Milionaria! di Massimo Ranieri) vince la serata Auditel senza molta fatica e lascia la 15ma puntata del Grande Fratello 12 a poco più di 4 mln: già questo è un traguardo per il reality di Canale 5 che sulla scia del caos della scorsa settimana riesce a non scendere sotto la soglia dei 4 mln.

    Seguono a poca distanza tra loro Italia 1, Rete 4 e RaiDue.
    Su Italia 1 CSI:NY ottiene in media tra i due episodi trasmessi 2.583.000 telespettatori, per uno share dell’8,52%. Meglio come share (8,8%) il film su Rete 4 Trappola in alto mare, visto però da una media di 2.562.000 telespettatori.

    Su RaiDue Voyager – Indagare per conoscere totalizza 2.256.000 telespettatori per uno share del 7,66%.

    In coda RaiTre dove il film La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler si ferma a 1.702.000 telespettatori, per uno share del 6,09%. Chiudiamo con L’Infedele di Gad Lerner, seguito da 1.191.000 telespettatori (4,86%).

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel