Ascolti tv lunedì 23 luglio 2012: Glory Road batte La donna della mia vita

La serata auditel di lunedì 23 luglio 2012 è stata vinta da Rai Uno con il film ispirato a una storia vera Glory Road - Vincere cambia tutto

da , il

    ascolti glory road

    È Glory Road – Vincere cambia tutto ad aggiudicarsi la serata auditel di ieri, lunedì 23 luglio 2012: il film ispirato a una storia vera diretto da James Gartner con Josh Lucas, Derek Luke e Mehcad Brooks, andato in onda in prima tv su Rai Uno per il nuovo ciclo Il coraggio e l’avventura, ha appassionato 2.864.000 telespettatori per uno share del 13.47%. Canale 5 ha raccolto circa 400mila spettatori in meno con La donna della mia vita: la commedia di Luca Lucini interpretata da Stefania Sandrelli, Luca Argentero e Alessandro Gassman ha divertito infatti una platea di 2.412.000 telespettatori pari all’11.35% di share. Di seguito i dati di ascolti fatti registrare in prime time dalle altre emittenti generaliste.

    Terzo gradino del podio per Grey’s Anatomy: il medica drama di Shonda Rhimes con Patrick Dempsey ed Ellen Pompeo è stato seguito in media su Italia 1 da 2.059.000 telespettatori con il 9.38% di share. Nel dettaglio l’episodio intitolato Siamo così è stato visto da 2.039.000 telespettatori per uno share dell’8.84%, mentre l’episodio dal titolo Una canzone per rinascere è stato visto da 2.078.000 telespettatori per uno share del 9.93%.

    Male Rai Due, battuta sia da Rai Tre sia da Rete 4: 100% Comico, lo spettacolo di Max Giusti trasmesso per il ciclo One Man Show, ha divertito solo 1.342.000 telespettatori pari a uno share del 6.48% (nell’anteprima ha ottenuto il 4.9% con 1.119.000 spettatori). L’amore ai tempi del colera, il film con Giovanna Mezzogiorno e Javier Bardem, ha fatto registrare sulla terza rete Rai il 7.33% di share con 1.572.000 telespettatori, mentre su Rete 4 il thriller Assassins interpretato da Sylvester Stallone e Antonio Banderas ha totalizzato l’8.23% con 1.595.000 telespettatori.

    Fanalino di cosa La7: il docu-film di Maurizio Cartolano 148 Stefano – Mostri dell’inerzia, dedicato al caso di Stefano Cucchi, ha interessato una media di 472.000 telespettatori pari al 2.51% di share.