Ascolti tv giovedì 27 settembre 2012: Lo show dei record batte il Commissario Nardone

Ascolti tv giovedì 27 settembre 2012: Lo Show dei record supera Il Commissario Nardone e vola quasi a 5 milioni

da , il

    Lo Show dei record batte Nardone

    Lo Show dei record ha vinto la serata degli ascolti di ieri giovedì 27 settembre 2012. Nella serata in cui nel mondo si celebrava Arthur Guinness, l’uomo che ha creato la birra scura più famosa al mondo sponsor del Guinness World Record, lo show di Canale 5 condotto da Teo Mammucari ha battuto Il Commissario Nardone. Fra i due un vero e proprio testa a testa vinto (di poco) dalle stranezze e dai record assurdi del programma di Canale 5: ben 4.897.000 telespettatori (share del 19,76%) hanno visto ieri esibirsi la ginnasta più anziana al mondo, il cane più alto e il cavallo più piccolo. La fiction di Rai 1 dedicata all’uomo che creò la squadra mobile e interpretata da Sergio Assisi si ferma a 4.645.000 telespettatori con lo share del 16,69% nella prima puntata (Il ritorno) e 4.252.000, (share del 17,25%) nella seconda (Passione torbida). Lontanissimo Rai 2 con Pechino Express.

    Il reality show di Rai 2, che nella puntata di ieri, andava nei luoghi dove è nato il kamasutra è ben lontano dai due programmi di Canale 5 e Rai 1. È stato battuto, addirittura, dalla prima puntata di The Mentalist: in 2.210.000 si sono collegati per la terza puntata di Pechino Express (share del 8,86%), mentre la prima puntata della serie TV con Simon Baker (Sabbia rossa) su Rete 4 ha totalizzato ben 2.220.000 telespettatori (share del 7,98%). Per la seconda puntata, invece, numeri in calo: in 2.010.000 hanno visto Il filo rosso verso Carmine O’Brien per lo share dell’8%, per un netto di 2.104.000 con lo share del 8,05%. Per quanto, invece, riguarda l’anteprima dello show di Rai 2 ha registrato 1.798.000 telespettatori con lo share del 6,46%

    Subito dietro la terza puntata di Piazzapulita. Il talk show di Corrado Formigli, che ha avuto fra i suoi ospiti Matteo Renzi e Ignazio La Russa, ha interessato il pubblico de La 7 ed è stato visto da 1.630.000 telespettatori per lo share del 7,75%. Seguito dal capolavoro di Chris Nolan, Inception, interpretato da Leonardo di Caprio, Ellen Page, Marion Cotillard e Joseph Gordon-Levitt (l’attore americano ha appena condotto Saturday Night Live negli States prendendo in giro Magic Mike di Steven Soderbergh). Il film drammatico del regista inglese ha appassionato il pubblico di Italia 1, ben 1.617.000 telespettatori l’hanno visto (share del 7,16%) nonostante la sua durata 142 minuti sia stata ulteriormente dilatata dagli spot televisivi. Staccato il film della saga di James Bond 007 – Casino Royale. Il ventunesimo lungometraggio dedicato all’agente inglese è stato visto da 1.263.000 telespettatori con lo share del 5,1%.