Ascolti TV giovedì 23 maggio 2013: Che Dio ci aiuti fa ancora centro

Ascolti TV giovedì 23 maggio 2013: Che Dio ci aiuti fa ancora centro

Dati Auditel della giornata di giovedì 23 maggio 2013 relativi alla prima serata, access prime time e fascia preserale

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Ascolti TV giovedì 23 maggio 2013: Che Dio ci aiuti fa ancora centro

    La prima stagione di Che Dio ci aiuti continua a battere tutti: la fiction di RaiUno ha vinto la sfida Auditel anche nella prima serata di giovedì 23 maggio 2013. Mai repliche si rivelarono più fortunate per una rete televisiva: ben 5.002.000 e 4.720.000 telespettatori si sono sintonizzati sul primo canale per seguire i due episodi, facendo segnare rispettivamente il 17.69% e il 19.78% di share.

    La semifinale di The Voice of Italy ha intrattenuto 3.318.000 spettatori, pari al 14.18% di share, mentre il film di Canale 5 ‘Firewall – Accesso negato’ si è fermato a 2.525.000 spettatori, con il 9.71% di share. Subito sotto si è piazzato Colorado su Italia 1, che ha raccolto una platea di 2.454.000 spettatori e uno share del 9.83%.
    La pellicola impegnata di RaiTre, ‘Fortapasc’, è stata vista da 1.119.000 telespettatori con il 4.04% di share. La serie tv The Closer ha invece regalato a Rete 4 un pubblico di 1.628.000 spettatori e uno share del 5.97%.
    Su La7, Servizio Pubblico è stato visto da 2.501.000 seguaci per uno share del 10.74%.

    Per quanto riguarda l’access prime time, vittoria di misura di Affari Tuoi su Striscia la Notizia: il gioco dei pacchi di RaiUno ha appassionato 5.478.000 spettatori e registrato il 20.32% di share, a fronte dei 5.052.000 telespettatori e il 18.64% di share ottenuti dal tg satirico di Canale 5. Sempre ottimi i risultati di ‘Un posto al sole’: la soap opera di RaiTre ha intrattenuto 2.290.000 spettatori e raggiunto l’8.64% di share.
    L’appuntamento con CSI: NY di Italia 1 è stato scelto da 1.731.000 italiani, con il 6.62% di share, mentre 1.328.000 di connazionali si sono sintonizzati su Rete 4 per seguire ‘Quinta colonna – Il quotidiano’, che ha siglato il 4.95% di share.
    Otto e mezzo di Lilli Gruber, in onda su la7, ha invece raccolto una platea di 1.769.000 telespettatori e il 6.57% di share.

    Passando alla fascia preserale, L’Eredità di Carlo Conti ha messo a segno un’altra vittoria: il suo game show è stato seguito da 2.721.000 telespettatori (share al 19.71%) nella prima parte, e da 4.104.000 di italiani con share al 22.36% nella seconda.
    Il rivale di Canale 5, The money drop di Gerry Scotti, si è arrestato a 2.802.000 spettatori con il 15.54% di share.
    Tempesta d’amore e Squadra Speciale Cobra 11 procedono fianco a fianco: la soap opera di Rete 4 ha appassionato 1.500.000 telespettatori con il 6.65% di share, mentre il telefilm poliziesco di RaiDue è stato scelto da 1.503.000 individui, raggiungendo uno share del 6.76%.
    I Menù di Benedetta, infine, ha consegnato a La7 una non proprio nutrita platea di 321.000 telespettatori e uno share pari all’1,98%.

    454

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel