Ascolti TV giovedì 13 giugno 2013: Pupetta ancora trionfatrice dell’Auditel

Ascolti TV giovedì 13 giugno 2013: Pupetta ancora trionfatrice dell’Auditel

La fiction di Canale 5 Pupetta - Il coraggio e la passione vince la sfida dell'Auditel di giovedì 13 giugno 2013

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Pupetta il coraggio e la passione la serie tv con Manuela Arcuri_h_partb

    Ottima conferma negli ascolti per Pupetta – Il coraggio e la passione, che si aggiudica il titolo di programma più visto nella prima serata di giovedì 13 giugno. La seconda puntata della fiction di Canale 5 con Manuela Arcuri ha totalizzato ben 4.547.000 spettatori, con uno share del 19.16%.

    RaiUno ha trasmesso in replica la seconda parte della miniserie Tutti i padri di Maria, che è stata seguita da 3.090.000 spettatori con uno share pari al 12.29%. Su RaiDue lo spettacolo di comici Made in sud non è andato oltre i 1.968.000 spettatori, ottenendo uno share del 8.51%. Su Italia 1 è andata in onda la seconda parte del concerto Radioitalialive, che ha totalizzato 1.470.000 spettatori con uno share del 6,09%, mentre il filme The Jackal, in onda su Rete 4, ha attirato davanti al teleschermo 1.444.000 spettatori con uno share pari all 6.55%. Doppio episodio di Law&Order su RaiTre: il primo ha avuto 1.206.000 spettatori e uno share del 4,84%, il secondo 1.160.000 spettatori e il 6.09% di share. Buon risultato su La7 per il documentario della serie Servizio Pubblico più dedicato agli scandali del Vaticano: raggiunti ben 1.947.000 spettatori con il 7.90% di share.

    Nell’access prime time vince ancora una volta Striscia la Notizia su Canale 5: il tg di Antonio Ricci ha totalizzato 4.583.000 telespettatori, raccogliendo uno share del 19.39%. Distaccato di poco lo sketch show di RaiUno, Techetechetè, che si è fermato a 4.229.000 spettatori arrivando al 17.70% di share. Su RaiTre Un posto al sole non molla la sua accanita schiera di ascoltatori: la soap opera raggiunge i 2.069.000 di spettatori e uno share del 9.07%. La serie tv crime CSI: NY ha portato a Italia 1 un pubblico di 1.218.000 spettatori e uno share del 5.42%, mentre Quinta colonna – Il quotidiano totalizza su Rete 4 il 5.05% di share con 1.177.000 ascoltatori sintonizzati. Su RaiDue la striscia comica LOL :-) si ferma a 1.118.000 spettatori, con il 4.59% di share.

    Su La7, il rotocalco di informazione di Lilli Gruber Otto e Mezzo, ha attirato 1.426.000 italiani e raggiunto il 6.07% di share.

    I telespettatori della fascia preserale premiano ancora una volta Reazione a Catena: il game show di RaiUno è stato seguito da 3.135.000 spettatori (24.54% di share), che sono diventati 4.459.000 (share del 26.52%) durante il gioco finale. La replica di Avanti un altro su Canale 5 non ha attirato più di 1.592.000 italiani, con uno share dell’11%. La soap opera tedesca Tempesta d’amore ha appassionato su Rete 4 1.262.000 telespettatori, totalizzando uno share del 6.64% di share. La sfida dei telefilm americani tra RaiDue e Italia1 la vince il secondo canale Rai con Castle, che ha registrato 925.000 spettatori e uno share del 4.92%, mentre su Italia 1 CSY: NY si è fermato a 656.000 spettatori e a uno share del 3.90%. La serie The District, su La7, è infine stata seguita da 271.000 spettatori con uno share pari al 2.24.

    513

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel