Ascolti Tv giovedì 1 dicembre 2011: Don Matteo supera gli 8 mln e il 30%, Servizio Pubblico e X Factor 5 fermi all’8% e al 2%

Anche questa settimana Don Matteo 8 si è aggiudicato la serata auditel del giovedì con ben 8 milioni di telespettatori in media

da , il

    In vista dell’ultima puntata, in onda giovedì prossimo, l’imbattibile Don Matteo 8 arriva a sfondare il muro degli 8 milioni di telespettatori e il 30% di share. La serie tv di Rai Uno interpretata da Terence Hill e Nino Frassica ha praticamente doppiato il suo principale competitor, Io Canto, di cui ieri è andata in scena la serata finale. Il primo episodio di Don Matteo, Tradimenti, ha appassionato ben 8.445.000 spettatori con uno share del 28.24%, mentre il secondo, intitolato Tutto è perduto, ha conquistato 7.919.000 e il 32.26%. La finalissima della terza edizione del baby talent show di Canale 5 condotto da Gerry Scotti che ha decretato la vittoria di Arianna Cleri è stata seguita invece da 4.482.000 telespettatori con il 17,63% di share. La quinta puntata di Servizio Pubblico, dedicata a come salvare l’euro, ha registrato l’8.01% di share con 2.019.000 spettatori: il talk show multipiattaforma di Michele Santoro ha avuto un picco di 2.668.000 telespettatori alle 21:50. Il terzo live di X Factor 5, segnato dallo sfogo polemico di Morgan per l’eliminazione di Davide Papasidero, ha raccolto invece 666.000 telespettatori e uno share di poco superiore al 2% con un picco di 720.000 telespettatori alle 21:49.

    Ottimo risultato per l’ultimo appuntamento di Criminal Minds su Rai Due: l’episodio Il mare è grande è stato visto da 2.487.000 telespettatori con uno share dell’8,19%, mentre il secondo, Domanda e offerta, da 2.705.000 (9,17%).

    Su Italia 1 la partita di calcio Vaslui-Lazio valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Europa League ha intrattenuto 1.855.000 telespettatori con il 6,37% di share, mentre su La7 il talk show d’attualità Piazzapulita, condotto da Corrado Formigli, ha interessato una media di 1.139.000 spettatori pari a uno share del 4,89%.

    Fanalini di coda della difficile serata del giovedì si confermano Rai Tre e Rete 4: il terzo canale pubblico ha raccolto 919.000 telespettatori e il 3,16% di share con il film in prima tv Dark Tide interpretato da Halle Berry, Olivier Martinez e Ralph Brown, mentre la rete Mediaset ha ottenuto 968.000 spettatori e il 3,61% di share con la pellicola Miami Vice interpretata da Colin Farrell e Jamie Foxx.