Ascolti tv domenica 13 novembre 2011: vince (in calo) Tutti Pazzi per Amore 3, quasi 2 mln per Videocrazy

Ascolti tv domenica 13 novembre 2011: vince (in calo) Tutti Pazzi per Amore 3, quasi 2 mln per Videocrazy
da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    La serata Auditel di domenica 13 novembre 2011 viene vinta dal secondo appuntamento con il family dramedy di RaiUno Tutti Pazzi per Amore 3, che cala rispetto alla scorsa settimana ma batte ugualmente Distretto di Polizia 11, conquistando la vetta della classifica. La serie con Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova registra nella prima puntata, Venerdì 9 dicembre, 4.398.000 telespettatori e uno share del 16,37% mentre nella seconda, Sabato 10 dicembre, 3.902.000 (19,55%), per una media di 4.150.000 e il 17,96% di share. Risale su Canale 5 Distretto di Polizia 11: la settima puntata ha ottenuto nel primo episodio 3.954.000 telespettatori (14,60%) e nel secondo 3.244.000 (16,81%, per una media di 3.600.000 (15,52%). Di seguito i dati di prime time delle altre emittenti generaliste, in alto il video di uno degli inserti ‘musical’ di Tutti Pazzi per Amore 3.

    Cala Tutti Pazzi per Amore 3, risale leggermente Distretto di Polizia 11: in una serata caratterizzata dalle dirette dei canali all news sugli sviluppi della crisi di Governo, che ha visto il Presidente Napolitano dare l’incarico per la formazione del nuovo governo a Mario Monti e il discorso ‘programmatico’ di quest’ultimo, le fiction Rai e Mediaset si ‘spartiscono’ la fetta maggiore dell’ascolto tv, pur con un ‘riequilibrio’ rispetto alla scorsa settimana. La terza stagione di Tutti Pazzi per Amore conferma le sue debolezze: minor ritmo, minor brillantezza, situazioni decisamente scontate e minor coinvolgimento emotivo. Spiace, purtroppo, notare come una delle serie più brillanti degli ultimi anni si sia appannata nella scrittura e nelle storylines: sempre bravissimo, però, il cast, nonostante alcune ‘perdite’ che fanno sentire sempre di più il proprio effetto. In basso il secondo estratto musical di Tutti Pazzi per Amore 3.



    Ma proseguiamo con la ‘lettura’ dei dati Auditel di prime time: la terza piazza è ancora a favore dell’intrattenimento con l‘Ale e Franz Show che su Italia 1 ha conquistato una media di 2.823.000 telespettatori e uno share del 10,19%. Segue quindi Rete4 con il film The Terminal, con Tom Hanks e Catherine Zeta Jones, seguito da 1.916.000 telespettatori, per un 8,65% di share.
    RaiTre senza Report, ma con una puntata speciale di Elisir in occasione della settimana della ricerca sul Cancro che ha visto la Rai partner dell’Airc, ‘scende’ a 1.729.000 telespettatori (7,16%).

    Veniamo dunque all’informazione e all’attualità: la serata evento di La7 per la prima tv di Videocracy, che ha visto Enrico Mentana fare da ‘prologo’ alla messa in onda del documentario, è stata seguita da 1.853.000 telespettatori, share 7,17%, posizionandosi così al pari di RaiTre per share ma superandola per telespettatori assoluti.
    In coda troviamo lo speciale Tg2 sul Governo Monti, che ha raccolto 1.674.000 telespettatori e uno share del 6,13%.

    495

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel