Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dall’1 al 7 luglio 2013

Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dall’1 al 7 luglio 2013

Dati Auditel relativi ai programmi in prima serata in onda nella settimana dall'1 al 7 luglio 2013

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dall'1 al 7 luglio 2013

    Chi è uscito vittorioso dalla guerra degli ascolti tv nella settimana dall’1 al 7 luglio 2013? Chi è stato vostretto a soccombere sotto i colpi del feroce Auditel? Scopriamolo insieme ripercorrendo le performance dei programmi andati in onda nella settimana appena trascorsa.

    La giornata di lunedì 1° luglio 2013 ha confermato che quando c’è Montalbano nei paraggi, gli altri devono farsi da parte, persino se si tratta di repliche. Il ladro di merendine, primissimo film tv della serie, ha tenuto incollati davanti allo schermo 5.746.000 spettatori pari al 24.07%. La commedia proposta da Canale 5, Licenza di Matrimonio, ha totalizzato invece 2.898.000 spettatori pari al 12.2% di share. In leggero calo Il Viaggio di Pippo Baudo: il programma tinerante di RaiTre è stato visto da 1.133.000 italiani per uno share del 4.59%.

    La prima serata di martedì 2 luglio 2013 è stata conquistata dalla finale di Jump! Stasera mi tuffo, vinta da Stefano Bettarini. Il talent show sui tuffatori per caso ha totalizzato 3.725.000 spettatori pari al 19.5% di share. Per una volta si è dovuto fare indietro Ballarò, che ha comunque ottenuto il secondo posto con 3.189.000 spettatori sintonizzati e il 14.44% di share registrato.

    Mercoledì 3 luglio 2013 hanno debuttato sia Studio 5 sull’ammiraglia Mediaset che Virus sul secondo canale Rai. I risultati sono stati tuttavia mediocri per entrambi: la trasmissione di Canale 5 condotta da Alfonso Signorini è stata vista da 2.453.000 connazionali con il 12.32% di share, mentre il docu-talk di Nicola Porro ha intrattenuto appena 1.319.000 italiani pari al 6.45% di share.

    La vittoria del giorno è andata a Last Cop – L’ultimo sbirro, i cui due episodi in prima tv hanno regalato a RaiUno 3.305.000 e 2.790.000 spettatori, per uno share pari rispettivamente al 13.91% e al 12.69%.

    Giovedì 4 luglio 2013 è andata in onda su Canale 5 la prima puntata del Music Summer Festival, condotto da Alessia Marcuzzi e Simone Annichiarico. Il programma ha interessato 3.369.000 spettatori per uno share del 18.37%. Il debutto della nuova edizione di Superquark è stato invece seguito da 2.956.000 appassionati con il 14.03% di share.

    Venerdì 5 luglio 2013 si è imposto l’evento musicale Una notte per Caruso: la manifestazione, condotta da Paola Saluzzi e Rocco Papaleo ha portato davanti agli schermi di RaiUno 3.413.000 spettatori, pari al il 18.38% di share. Il film tv proposto da Canale 5, Inga Lindstrom – Il vero amore, si è fermato invece a 2.385.000 spettatori con il 12.22% di share.

    La prima serata di sabato 6 luglio 2013 ha visto trionfare il grande classico Sissi, la Giovane Imperatrice: la pellicola di RaiUno ha catturato l’attenzione di 3.039.000 telespettatori pari al 18.39%. Sul secondo gradino del podio è salita la replica di Panariello Non Esiste, che tuttavia ha portato su Canale 5 appena 1.850.000 ascoltatori pari all’11.83% di share.

    Nella serata di domenica 7 luglio 2013 è arrivata prima RaiDue con il Gran Premio di Formula 1 di Germania, che ha totalizzato 3.277.000 spettatori pari al 16.01%. La replica della fiction Una grande famiglia ha concesso a RaiUno una platea di 2.358.000 ascoltatori per uno share del 12.12%, mentre il debutto de Le Inchieste dell’Ispettore Zen, su Canale 5, si è fermato a 1.836.000 seguaci con il 9.39% di share.

    559

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel