Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dal 27 gennaio al 2 febbraio 2014

Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dal 27 gennaio al 2 febbraio 2014

Dati Auditel della prima serata televisiva relativi alla settimana dal 27 gennaio al 2 febbraio 2014

    Chi ha vinto e chi ha perso la sfida Auditel nella settimana in onda dal 27 gennaio al 2 febbraio 2014? Il calcio in tv, Don Matteo e Maria De Filippi sono nella lista dei trionfatori, mentre I segreti di Borgo Larici conferma il tiepido esordio e non fa sperare bene per il futuro. Buono il debutto di Ti lascio una canzone.

    Lunedì 27 gennaio 2014 si è registrato quasi un pari merito tra RaiUno e Canale 5, con la prima in lievissimo vantaggio sulla seconda. Gli Anni Spezzati – L’Ingegnere ha infatti conquistato 4.345.000 spettatori pari al 15.58% di share, mentre Il Tredicesimo Apostolo 2 – La Rivelazione ha ottenuto 3.923.000 spettatori pari al 15.27% di share.

    Martedì 28 gennaio 2014 è stata invece l’ammiraglia Mediaset ad avere la meglio, grazie al nuovo appuntamento con Il peccato e la vergogna 2. Alla fiction sono bastati 4.284.000 seguaci e il 15.39% di share per battere la seconda e ultima parte de Gli Anni Spezzati – L’Ingegnere, che ha interessato 4.026.000 italiani e fatto segnare il 14.82% di share.
    Sempre buono il riscontro di Ballarò, che ha portato su RaiTre un pubblico di 3.750.000 spettatori e raggiunto uno share pari al 14.74%.

    Mercoledì 29 gennaio 2014 si è tenuto l’incontro calcistico Napoli-Lazio valido per la Coppa Italia e non c’è stata storia. La partita trasmessa da RaiUno ha totalizzato 5.731.000 spettatori pari al 19.85% di share, mentre la fiction in costume I segreti di Borgo Larici su Canale 5 non è andata oltre i 3.351.000 telespettatori pari al 12.39% di share.
    Bene Le Iene Show su Italia 1, con gli uomini in nero che hanno intrattenuto 3.009.000 connazionali per uno share salito al 14.53%.

    Nel prime time di giovedì 30 gennaio 2014 ha trionfato ancora una volta Don Matteo 9.

    La fiction di RaiUno con protagonista Terence Hill ha ottenuto 8.257.000 spettatori col 27.89% di share nel primo episodio, e 7.700.000 spettatori col 30.69% di share nel secondo. Canale 5 ha proposto la commedia Faccio un salto all’Avana, che si è rivelata un flop con appena 3.262.000 spettatori sintonizzati e l’11.62% di share registrato.

    Venerdì 31 gennaio 2014 si è imposto Madre Aiutami che, seppur in calo, ha battuto la concorrenza di Canale 5. La fiction di RaiUno con protagonista Virna Lisi ha appassionato 4.656.000 spettatori pari al 17.35% di share, mentre la sesta puntata de Il peccato e la vergogna 2 si è assestata su 4.304.000 ascoltatori pari al 15.77% di share.
    Positiva la serata telefilmica di Italia 1, che grazie ad Arrow e The Tomorrow People ha ottenuto rispettivamente l’8.64% e il 6.73% di share.

    Nella serata di sabato 1 febbraio 2014 si è confermato il regno di Maria De Filippi: la nuova puntata di C’è posta per te, con ospiti Marco Bocci e Luciana Littizzetto, ha raccolto un pubblico di ben 6.028.000 spettatori pari al 26.12% di share. Su RaiUno è partita invece la nuova edizione di Ti lascio una canzone, che è riuscita a difendersi con 4.770.000 ascoltatori e uno share pari al 19.4%.

    Domenica 2 febbraio 2014 la vittoria è andata alla seconda puntata di Braccialetti rossi: la toccante fiction di RaiUno è stata seguita da 5.689.000 italiani per uno share del 19.86%. Su Canale 5 è andato in onda un nuovo appuntamento serale con Il Segreto, che per la prima volta ha raggiunto 4.014.000 spettatori e toccato il 15% di share.

    571

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI