Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dal 24 febbraio al 2 marzo 2014

Ascolti TV: chi sale e chi scende nella settimana dal 24 febbraio al 2 marzo 2014

Dati Auditel della prima serata relativi alla settimana in onda dal 24 febbraio al 2 marzo 2014

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Terminata la maratona di Sanremo, il piccolo schermo è tornato alla consueta programmazione. La settimana che si è conlusa, dal 24 febbraio al 2 marzo 2014, è stata dominata da fiction e film tv, con la conclusione in negativo di uno dei prodotti televisivi su cui Mediaset aveva puntato di più.

    Lunedì 24 febbraio 2014 è andata in onda su RaiUno la prima parte della miniserie Non è mai troppo tardi: la storia del maestro Manzi ha conquistato 5.932.000 telespettatori pari al 21.06% di share, superando di molto il rivale di Canale 5. Il finale de Il Tredicesimo Apostolo 2 ha infatti interessato un pubblico di soli 3.306.000 seguaci, pari al 12.49% di share. La nuova stagione di Rex, su RaiDue, ha invece esordito con una media di 1 milione e 700mila ascoltatori, con share sopra il 6%.

    La serata di martedì 25 febbraio 2014 è stata vinta dalla seconda e ultima parte di Non è mai troppo tardi, visto da 6.812.000 italiani per uno share del 24.42%. Canale 5 ha trasmesso la commedia Benvenuti al Nord in prima tv, difendendosi con 5.140.000 spettatori sintonizzati e il 19.55% di share. Sul terzo gradino del podio è salito Ballarò, grazie a 3.153.000 spettatori e uno share dell’11.91%.

    Mercoledì 26 febbraio 2014 si è imposto il film di RaiUno New in Town – Una single in carriera, a cui sono bastati 3.884.000 spettatori e il 14.14% di share per vincere. Su Canale 5 è andato in onda un nuovo appuntamento con I Segreti di Borgo Larici, sprofondato a quota 2.823.000 spettatori pari all’11.75% di share.

    Giovedì 27 febbraio 2014 è stato confermato lo strapotere di Don Matteo 9 su RaiUno: la fiction è volata a 8.226.000 spettatori col 27.97% di share nel primo episodio, e a 7.626.000 ascoltatori col 31.66% di share nel secondo.

    Su Canale 5 è andato in onda l’incontro di Europa League Trabzonspor – Juventus, che si è fermato all’11.72% di share.

    Il prime time di venerdì 28 febbraio 2014 è andato alla commedia francese ‘Quasi amici’, seguita da 5.642.000 connazionali pari al 22.13% di share. Buono il debutto per lo spettacolo di Enrico Brignano su RaiUno: Il Meglio d’Italia ha intrattenuto 4.953.000 telespettatori e segnato uno share del 20.1%.

    Sabato 1 marzo 2014 ha vinto il consueto C’è posta per te, che ospitava Alessandra Amoroso e Miguel Bosè: il programma di Maria De Filippi è tuttavia calato un po’ in termini di prestazioni, collezionando un pubblico di 5.007.000 spettatori e uno share del 22.28%. Su RaiUno si è difeso Ti Lascio una Canzone, con ospiti Fabio de Luigi e Gigi D’Alessio, scelto da 4.382.000 italiani pari al 18.07% di share.

    Domenica 2 marzo 2014 si è chiuso il primo capitolo dei Braccialetti rossi di RaiUno, segnando un nuovo record: la puntata è stata vista da ben 7.231.000 telespettatori, con uno share del 25.94%. L’appuntamento domenicale con Il Segreto ha ottenuto invece una platea di 3.952.000 ascoltatori e il 13.96% di share.

    491

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel