Ascolti tv 8 luglio 2010: vince Superquark, non convince Mitici ’80

Ascolti tv 8 luglio 2010: vince Superquark, non convince Mitici ’80

Gli ascolti tv di giovedì 8 luglio 2010: vince Superquark, non convince (per ascolti e stile di conduzione) Mitici '80 su Italia 1

    La serata Auditel di ieri, giovedì 8 luglio, vede in cima alla classifica l’inossidabile Superquark (RaiUno) con 3.921.000 telespettatori (21,26%) seguito dalle repliche de I Cesaroni 3 (Canale 5) con 2.741.000 (13,70%) nel primo episodio, 2.510.000 (18,43%) nel secondo e 1.651.000 (25,87%) nel terzo. Medaglia di bronzo per RaiDue, dove si confermano i buoni ascolti di Ghost Whisperer. Di seguito il dettaglio.

    RaiUno conquista il gradino più alto del podio anche senza i Mondiali di Calcio 2010 affidandosi alle esperte mani di Piero Angela e al suo Superquark; non deludono I Cesaroni 3, mentre continua a dare soddisfazioni a RaiDue Ghost Whisperer, che ieri ha portato a casa 2.559.000 telespettatori (12,64%) nel primo episodio e 3.020.000 (15,22%) nel secondo.
    Ci si aspettava qualcosa di più dalla prima puntata di Mitici ’80 che si è fermato a 1.686.000 telespettatori (9,49%). Si sono piazzati subito dopo Alice Nevers (RaiTre) con 1.411.000 telespettatori (7,10%) e Rete 4 che proponeva due nuovi episodi della seconda stagione della serie tv Robin Hood, che hanno registrato rispettivamente 1.887.000 (9,21%) e 1.388.000 (7,48%).

    198

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel