Ascolti tv 7 dicembre 2010: tutti pazzi per Cenerentola!

Ascolti tv 7 dicembre 2010: tutti pazzi per Cenerentola!

Ascolti tv di martedì 7 dicembre 2010: Cenerentola batte tutti e sfiora i 7,2 milioni di telespettatori

    Cenerentola RaiUno

    Il classico dell’anmazione Cenerentola, che ieri ha aperto per RaiUno il ciclo dedicato alle
    principesse di casa Disney, ha conquistato la platea tv facendo registrare ben 7.168.000 telespettatori per il 26,58% di share. Ballarò, quindi, deve arrendersi a topini e fatine nonostante ospitasse Gianfranco Fini e Italo Bocchino, di Futuro e Libertà, a una settimana dal delicato voto di fiducia che segnerà il destino del governo Berlusconi. Precipitano I Cesaroni 4, che racimolano un 15,63% di share.

    Di seguito i dati di prime time delle altre reti generaliste.

    Il trionfo Auditel di Cenerentola, classico dell’animazione Disney, si inserisce perfettamente nel clima prenatalizio proprio della vigilia dell’Immacolata: 7.168.000 telespettatori, però, non si possono liquidare solo come la voglia di evasione del pubblico che pensa già al Natale (cercando di dimenticare le difficoltà del periodo economico e politico); la domanda nasce spontanea: non è che il pubblico tv, progressivamente libero dai legacci dell’offerta generalista e unificata, inizia a protestare per un menu tv sempre più trash rivolgendosi a programmi diversi come possono essere, per aspetti assolutamente opposti, Vieni Via con Me e le principesse Disney? I sogni son desideri?

    Sta di fatto che l’attualità politica con Ballarò segna il passo (il prefestivo certo pesa), raccogliendo comunque 4.179.000 telespettatori (16,27%); solo terzo I Cesaroni 4 (che avrebbe dovuto avvantaggiarsi della collocazione prefestiva) con 4.150.000 telespettatori (15,63%), mentre su Italia 1 la seconda parte della miniserie in prima tv El Dorado – La città perduta registrato 2.052.000 telespettatori (7,67%).

    Alle altre reti restano le ‘briciole’: il film In good company su RaiDue ottiene appena 1.437.000 (5,34%), mentre su Rete 4 Autumn in New York con Richard Gere ha raccolto 1.346.000 (5,31%). Chiudiamo con La7 dove Leverage è stato visto nel primo episodio da 289.000 telespettatori (1,04%), 211.000 (0,79%) nel secondo e 297.000 (1,56%) nel terzo.

    329

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI