Ascolti tv 28 giugno 2010: vince Brasile-Cile (3-0) col 32% di share

Brasile-Cile (3-0) vince la serata Auditel del 28 giugno 2010 per RaiUno con oltre 7 milioni e mezzo di telespettatori e uno share del 32%

da , il

    Ancora i Mondiali di Calcio 2010 in cima agli ascolti tv: il match Brasile-Cile, vinto dai verdeoro per 3 a-0, vince la serata con 7.592.000 e il 31,98% di share. Un altro buon ascolti per RaiUno, che però deve fare i conti con l’uscita dell’Italia di Lippi e con la conseguente contrazione degli ascolti. Segue Canale 5 con la seconda e ultima parte della miniserie in replica Maria Montessori -Una vita per i bambini che ottiene 3.121.000 telespettatori. Di seguito i dati delle altri reti e in alto gli highlights di Brasile-Cile.

    I Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica si confermano gli acchiappascolti di questo inizio d’estate: stasera si chiudono gli ottavi di finale con Paraguay-Giappone (16.00, Sky) e Spagna-Portogallo (20.30 su RaiUno, Sky), ma ieri il match in prime time Brasile-Cile ha superato i 7 milioni e mezzo di telespettatori, ottenendo il 32% di share.

    Sul podio, dietro alla miniserie in replica Maria Montessori, si è piazzato il film L’Asilo dei Papà con Eddie Murphy (2.712.000, 11,64%), mentre su RaiTre Chi l’ha visto? ha raccolto 2.611.000 telespettatori (11,33%). Continuiamo con Amori in Corsa (RaiDue) che ottiene 2.023.000 (8,59%) e con Il Commissario Navarro (Rete4) fermatosi a 1.506.000 (6,49%). Buon riscontro per l’omaggio de La7 a Vittorio Gassman nel decimo anniversario della sua scomparsa: il film Il Mattatore ha registrato 478.000 telespettatori (2,08%).