Ascolti tv 27 gennaio 2011, Annozero a 7 mln (Masi si dissocia?)

Ascolti tv 27 gennaio 2011, Annozero a 7 mln (Masi si dissocia?)

Annozero sul Caso Ruby e con la telefonata in diretta di Mauro Masi che si dissocia dal programma ottiene oltre 7 milioni di telespettatori

    annozero 27gennaio2011

    Annozero tocca un altro record e registra nella puntata di ieri, giovedì 27 gennaio 2011, oltre 7 milioni di telespettatori. Vincere! il titolo della puntata apertasi con la telefonata di dissociazione del Dg Rai Mauro Masi, che immaginiamo abbia però poco da dispiacersi per i numeri fatti dalla trasmissione di Michele Santoro: 7.087.000 telespettatori. Annozero batte così anche il super match di Coppa Italia, Juve-Roma, che ha totalizzato su RaiUno 6.323.000 telespettatori. Di seguito i dati di prime time delle emittenti generaliste.

    Annozero torna a trattare del Caso Ruby, ma la puntata di ieri si apre con l’ennesimo scontro tra Masi e Santoro (qui il video), che ha deciso di non sottostare al regolamento sui talk show deliberato dal CdA. Non fa entrare in studio i simpatizzanti del Pdl (stando almeno a quanto denuncia un Silvio Berlusconi furioso), rifiuta la presenza dell’on. Sisto, chiamato dal Pdl a sostituire Fabrizio Cicchitto – che aveva accettato l’invito di Santoro, salvo poi essere costretto dal partito a fare dietrofront – e inizia la puntata con estratti delle dichiarazioni rilasciate da testimoni e indagati alla Procura di Milano, cui fa poi seguire una nuova intervista a Nadia Macrì. Tanto è bastato per il dg Mauro Masi per telefonare in diretta ed esprimere pubblicamente la sua contrarietà ai modi in cui era stata impostata la puntata (a suo dire contro il codice di autoregolamentazione sui procedimenti giudiziari adottato dalla Rai) e per dissociarsi formalmente dalla trasmissione, senza però deciderne la sospensione.

    La puntata ha superato i 7 mln di telespettatori, ma ora si attendono le reazioni formali dei vertici Rai.

    Annozero batte così il match di Coppa Italia Juve-Roma, conclusosi a favore dei giallorossi, e la fiction di Canale 5 Al di là del Lago, che porta a casa comunque 4.077.000 telespettatori. Prosegue bene il cammino di Wild anche nella nuova collocazione del martedì con 2.667.000 telespettatori, mentre su Rete 4 Bomber, con Bud Spencer, ottiene 1.839.000.
    Chiudiamo con RaiTre, dove il film Il falsario-Operazione Bernhard registra 1.397.000 telespettatori e con La7 che ha proposto Il sarto di Panama raccogliendo 552.000 telespettatori.

    Vale la pena sottolineare anche il risultato di Chi Vuol Essere MIlionario? che con la vittoria della straordinaria Michela De Paoli (già soprannominata la Susan Boyle dei quiz) ha registrato 5.421.000 telespettatori (29,57%) nell’anteprima dedicata alla prima parte della scalata della concorrente e 6.330.000 (28,63%) nel percorso che ha portato la casalinga di Pavia al traguardo del milione di Euro. L’ultima parte del programma, che ha visto un nuovo concorrente, ha mantenuto 6.578.000 (30,35%).

    519

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel