Ascolti tv 26 luglio 2010: Robin Williams riesce a battere Un medico in famiglia

Ascolti tv 26 luglio 2010: Robin Williams riesce a battere Un medico in famiglia

La serata Auditel di Lunedì 26 luglio 2010 è stata vinta a sorpresa da Licenza di matrimonio: con il 19,01% di share la commedia con Robin Williams in prima tv su Canale 5 è riuscita a battere le repliche di Un medico in famiglia

da in Auditel
Ultimo aggiornamento:

    Incredibile ma vero. Dopo settimane di successo incontrastato le repliche della sesta stagione di Un medico in famiglia subiscono una battuta d’arresto sul fronte degli ascolti: la serie tv di Rai Uno non si è confermata come il programma più visto del lunedì. Leader della serata Auditel è stata invece la commedia Licenza di Matrimonio con Robin Williams e Mandy Moore. Il film trasmesso in prima visione da Canale 5 è stato seguito da 3.575.000 telespettatori con il 19,01% di share. Di seguito il dettaglio con i risultati delle altre reti.

    Il primo episodio di Un medico in Famiglia 6, intitolato Le notti bianche, è stato visto da 3.486.000 telespettatori, share del 17,21%, mentre il secondo, Cambio nonno, da 3.195.000 spettatori e il 18,62%.

    Su Italia 1 continua con un discreto successo la seconda edizione di Wild Oltrenatura condotta da Fiammetta Cicogna che ieri ha interessato 2.270.000 telespettatori e il 13,04% di share. Non decolla la sesta stagione di Lost su Rai Due che ha fatto registrare una media di 1.387.000 telespettatori e uno share del 7,28%. Meglio dei sopravvissuti del volo Oceanic 815 riesce a fare anche Il commissario Navarro su Rete 4 che con l’episodio La signorina Navarro si è portato a casa 1.482.000 telespettatori e il 7,76% di share.


    I due episodi di Flashpoint su Rai Tre hanno totalizzato rispettivamente 1.206.000 telespettatori (share 5,91%) e 1.665.000 (8,44%), mentre su La 7 il film Brevi amori a Palma di Maiorca con Alberto Sordi è stato visto da 650.000 telespettatori con il 3,40% di share.

    277

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel