Ascolti tv 21 gennaio 2011, Zelig sempre al top

Ascolti tv 21 gennaio 2011, Zelig sempre al top

Zelig vince ancora la serata del venerdì con oltre 6,5 mln di telespettatori: in calo I Raccomandati

    Zelig Cortellesi Bisio

    Al suo secondo appuntamento su Canale 5, Zelig si conferma leader degli ascolti confermando gli oltre 6,5 mln di telespettatori (6.592.000 telespettatori per uno share del 26,73%) già raccolti la scorsa settimana. Calano, invece, I Raccomandati di Pupo ed Emanuele Filiberto che su RaiUno registrano 3.678.000 telespettatori. Di seguito i dati di prime time delle emittenti generaliste.

    Paola Cortellesi si conferma la marcia in più di questa nuova edizione di Zelig, che continua a dominare gli ascolti del venerdì sera regalando a Mediaset risultati davvero esaltanti. Ieri, inoltre, era ospite Antonio Albanese nei panni di Cetto La Qualunque, che ieri è uscito nelle sale con Qualunquemente.


    Di fronte alla comicità ‘riossigenata’ di Canale 5 poco possono Pupo, Emanuele Filiberto e Valeria Marini su RaiUno, che vedono i calo i propri risultati, mentre è in risalita la serata Doc di Italia 1: Dr. House registra 2.657.000 telespettatori, mentre Grey’s Anatomy non va oltre i 1.802.000 telespettatori in media nei due episodi trasmessi (ricordiamo che Nip/Tuck è stata cancellata).

    Nella sfida tra serie tv Usa non patisce RaiDue, se non in contrapposizione con House: la replica di Criminal Minds ha registrato nel primo episodio 2.344.000 telespettatori, salendo nel secondo a 2.607.000 e raccogliendo nel terzo 2.520.000 telespettatori.
    Ottimo ancora il riscontro di Quarto Grado, seguito da 2.388.000 telespettatori; non decolla La Nuova Squadra – Spaccanapoli su RaiTre, che registra 1.777.000 nel primo episodio e 1.942.000 nel secondo. Il ritorno de Le Invasioni Barbariche ha portato a La7 894.000 telespettatori.

    312

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel