Ascolti tv 2 maggio 2010: vince ancora Tutti Pazzi per Amore, regge La Pupa e Il Secchione

Gli ascolti tv di domenica 2 maggio 2010: vince Tutti Pazzi per Amore che ferma la cavalcata di Alexander su Canale 5; cresce La Pupa e il Secchione

da , il

    Nuova vittoria Auditel per Tutti Pazzi per Amore 2, che ha visto ieri Paolo (Emilio Solfrizzi) confessare il suo tradimento a Laura (Antonia Liskova): 4.507.000 telespettatori (16,4%) per il primo episodio, Un attimo di pace (da cui è tratta la magnifica All The Single Ladies con ‘nonna’ Clelia protagonista), 4.093.000 (19,6%) per il secondo, In ginocchio da te, caratterizzato da una simpaticissima parodia di Blu Notte e di Carlo Lucarelli ad opera del Dott. Freiss. Alexander di Oliver Stone (su Canale 5), deve quindi arrendersi alla fiction di RaiUno mentre cresce su Italia 1 La Pupa e Il Secchione.

    Veniamo ai numeri del prime time di domenica 2 maggio: di RaiUno abbiamo già detto, ma vediamo soprattutto quel che è accaduto sulle altre reti, avendo sempre ben chiaro che gli ascolti delle tv generaliste sono state ‘erosi’ dalla partita Inter-Lazio.

    Sul fronte share, dopo Tutti Pazzi per Amore viene Alexander, film di Oliver Stone che ha riletto a modo suo la figura di Alessandro Magno conquistando il 14,6% di share che però si traduce in ‘soli’ 2.589.000 telespettatori. Più telespettatori (ma minor share) per RaiDue che con NCIS ha ottenuto 2.990.000 telespettatori (10,7%) e ancor meglio ha fatto lo spin-off NCIS Los Angeles con 3.606.000 (13,2%); 13,2% anche per La Pupa e Il Secchione su Italia 1 con 2.538.000 telespettatori (più o meno quelli di Alexander), mentre Report (RaiTre) ha ottenuto 2.884.000 telespettatori (11,6%). Quarto Grado su Rete 4 ha fatto 1.531.000 (6,1%) e in chiusura Crozza Alive si è fermato a 620.000 telespettatori (2,7%).