Ascolti tv 17 settembre 2010: I Migliori Anni la spunta su I Cesaroni

Sostanziale testa a testa tra I Migliori Anni, al debutto stagionale, e il secondo (doppio) appuntamento settimanale con I Cesaroni 4: la spunta Carlo Conti

da , il

    I Migliori Anni, tornato ieri in tv e per la prima volta abbinato alla Lotteria Italia, vince la serata Auditel di venerdì 17 settembre, battendo I Cesaroni 4, al secondo appuntamento settimanale e terminato ben oltre la mezzanotte. Per Carlo Conti e il suo collaudato format si sono fermati davanti alla tv 5.412.000 (25,09%) telespettatori contro i 5.123.000 (24,92%) raccolti dal doppio episodio de I Cesaroni 4, che in ogni caso dimostrano sempre di essere all’altezza di qualunque sfida. Di seguito i dati delle altre reti.

    Saremmo davvero lieti se finalmente si riuscisse a tenere la barra dritta nella programmazione delle fiction nei palinsesti italiani. A parte il valzer che ha caratterizzato queste prime settimane dell’Autunno 2010, va considerato anche il caso particolare de I Cesaroni, che ha cambiato formato (da 50′ a 70′ per puntata) perché venisse trasmesso un solo episodio a settimana: un modo per portare la serie tv a coprire tutta la stagione e a concludersi all’inizio del 2011 e per ‘accorciare’ il prime time, rendendo l’appuntamento più fruibile ai più piccoli, che di certo non possono fare mezzanotte per vedere come vanno a finire le avventure di Giulio & Co.

    Di fronte alle esigenze dell’Auditel, però, le buone intenzioni della produzione sono miseramente crollate: gli strateghi del palinsesto di Canale 5 hanno pensato bene di schierare ben due puntate de I Cesaroni contro il debutto de I Migliori Anni, sfida peraltro già prevista fin dalla presentazione dei Palinsesti di Rai e Mediaset agli inizi dell’estate). Risultato? Invece di durare 100′, come nella scorsa stagione, l’appuntamento con I Cesaroni è durato 140′. Sul fronte Auditel la mossa si è tradotta in un sostanziale testa a testa tra RaiUno e Canale 5, divisi da poco meno di 300.000 telespettatori e da uno 0,17% di share.

    Su RaiDue NCIS Los Angeles ha ottenuto 2.666.000 telespettatori, seguito da Criminal Minds che ne ha registrati 2.601.000. Si ferma a 1.765.000 telespettatori (7,94%) il film Nessuna verità (Italia 1), mentre Caos Calmo, trasmesso in prima tv da RaiTre, ha ottenuto 1.675.000 (6,88%). Chiudiamo con Il Giudice e il Commissario, serie tv francese trasmessa da Rete 4, che ha raccolto 1.079.000 telespettatori (4,62%), e con La7, che raccoglie ben 839.000 telespettatori (3,52%) di aficionados del kolossal Ben Hur, di cui ieri è stata trasmessa la prima parte.