Ascolti tv 14 dicembre 2010, trionfa Ballarò

Ascolti tv 14 dicembre 2010, trionfa Ballarò

La serata Auditel di martedì 14 dicembre 2010 è stata vinta da Ballarò, che si è occupata della due giorni politica culminata con la fiducia al governo Berlusconi

    L’attualità politica, con la fiducia al Governo Berlusconi, fa schizzare gli ascolti di Ballarò, animato anche da un (triste) battibecco tra Italo Bocchino, capogruppo alla camera di FLI, e il Ministro della Cultura Sandro Bondi, che vi proponiamo dopo il salto: il programma di RaiTre condotto da Giovanni Floris ottiene 5.638.000 telespettatori (22,50%). Migliorano anche gli ascolti de I Cesaroni 4, che su Canale 5 registrano 5.303.000 telespettatori (19,71%). Di seguito i dati di prime time delle emittenti generaliste, in alto la copertina di Maurizio Crozza nella puntata di ieri di Ballarò.

    Ballarò vince la serata Auditel di martedì 14 dicembre 2010, caratterizzata dall’esito del voto di fiducia al Governo Berlusconi alla Camera e al Senato che ha confermato il mandato parlamentare al premier e al suo esecutivo: parterre di ospiti ricco e significativo – come sempre nel programma di Floris – con Sandro Bondi, Italo Bocchino, Rosy Bindi e Nichi Vendola e ascolti superiori ai 5,6 mln di telespettatori. In basso lo scontro tra Bocchino e Bondi, che si sono punzecchiati per tutta la puntata.

    Secondo posto per I Cesaroni 4, che vedono risalire i propri ascolti, mentre al terzo troviamo un classico delle repliche natalizie, Sister Act, proposto da RaiUno, che porta a casa 4.185.000 telespettatori (15,55%). Buoni anche gli ascolti di Italia 1 che ha mandato in onda gli ultimi due episodi stagionali di CSI:Miami che registrano rispettivamente 2.634.000 telespettatori (9,32%) e 2.682.000 (10,30%).
    Pochi gli spettatori, invece, per il match di Coppa Italia Parma-Fiorentina in onda su RaiDue, che registra appena 1.795.000 telespettatori (6,95%). Chiudiamo con Rete 4 che ottiene 1.361.000 (5,62%) con il film Espiazione e con La7, dove il western Silverado è stato visto da 647.000 telespettatori (2,65%).

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auditel