Ascolti domenica 13 maggio 2012: Titanic sprofonda sotto i 3 mln, Italia 1 batte Canale 5

La fiction di Rai Uno Titanic - Nascita di una leggenda vince la serata auditel di domenica 13 maggio 2012 ma sprofonda sotto la soglia dei 3 milioni di telespettatori

da , il

    titanic raiuno fiction

    Titanic – Nascita di una leggenda sprofonda sotto la soglia dei 3 milioni di telespettatori ma riesce comunque a vincere la serata auditel di domenica 13 maggio 2012: la quarta puntata della fiction internazionale di Rai Uno interpretata tra gli altri da Alessandra Mastronardi e Kevin Zegers ha raggiunto appena l’11.74% di share con una media di 2.841.000 spettatori. Non va certo meglio a Canale 5 che crolla persino sotto il 10% di share e viene battuta da quasi tutte le altre emittenti generaliste (non ci riescono solo Rete 4 e La7). Dopo il salto i dati di ascolto della serata auditel che ha riservato davvero tante sorprese.

    Il secondo appuntamento con la terza stagione di Caterina e le sue figlie, la fiction con Virna Lisi, Alessandra Martines e Giuliana De Sio trasmessa in replica nella prima serata di Canale 5, è stata seguita da appena 2.222.000 telespettatori per uno share del 9.48%. Sul secondo gradino del podio della classifica dei programmi più visti di domenica 13 maggio 2012 si piazza invece la serata crime proposta da Rai Due: l’episodio Missione a Natale della nona stagione di NCIS ha appassionato 2.869.000 telespettatori con il 10.66% di share, e a seguire l’episodio intitolato Identità della nuova serie di Hawaii Five-0 ha intrattenuto una media di 2.732.000 spettatori con uno share del 10.45%. Ottima chiusura per Report: l’ultima puntata stagionale della rubrica di Rai Tre condotta da Milena Gabanelli, che ieri ha mandato in onda un’inchiesta sui Professionisti, ha interessato una platea di 2.302.000 telespettatori registrando il 9.59% di share. Grande successo anche per Wild Shock su Italia 1: lo speciale sulle storie di vita drammatiche e sconvolgenti presentato da Fiammetta Cicogna ha raggiunto il 10.33% di share e conquistato 2.126.000 spettatori.

    Infine su Rete 4 il film Il momento di uccidere è stato seguito da 1.725.000 spettatori con uno share dell’8.5%, mentre su La7 la commedia Julie & Julia con Meryl Streep è stata vista solo da 709.000 telespettatori con il 3.18% di share.